Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Carratelli: "Saranno duri i primi 30 minuti"


Carratelli: 'Saranno duri i primi 30 minuti'
30/03/2012, 14:03

A Radio Crc è intervenuto Mimmo Carratelli, giornalista: “In questi ultimi anni abbiamo battuto la Juventus cinque volte. Questa squadra però adesso è assatanata, agguerrita e Conte domenica vorrà bloccare le fasce azzurre. A Torino ci vorrà un grande Napoli per poter fare risultato. Poi, contro la Lazio il Napoli si giocherà il terzo posto. La Juventus schiererà una difesa a tre che poi può diventare a cinque. Credo che i bianconeri si avventeranno come fanno nelle ultime partite e la prima mezzo’ora sarà terrificante. Lo Juventus Stadium lo paragono al mostro di Loch Ness. Sarebbe bello che Maradona sarebbe in tribuna nella finale di coppa Italia, sarebbe uno stimolo ulteriore per gli azzurri. Ma adesso pensiamo al match di domenica sera. La gobba ha raddrizzato la schiena ma spero in un regalino da parte del Napoli”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©