Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Carratelli:"Quagliarella?Tempi e frasi sbagliate"


Carratelli:'Quagliarella?Tempi e frasi sbagliate'
21/05/2011, 13:05

Il collega Mimmo Carratelli, è intervenuto a marte sport live.
"E' bello poter andare a Torino e mettere in campo le secondo le linee. In ogni caso la sfida con la Juve ha sempre un suo significato. In settimana ha parlato Quagliarella e secondo ha sbagliato i tempi. Nella sua vincenda la verità starà certamente nel mezzo, ma questa volta poteva evitare di dire certe cose. Lui forse a Napoli voleva essere considerato la star, ma alla fine ha avuto dei contrasti con i sudamericani, con la società e se vogliamo dire la verità le sue prestazioni non sono state eccezionali e forse, visto quante belle parole ha speso per la maglia azzurra, lui poteva avere dei modi di fare più accomodanti. Allenatore e presidente stanno giocando al gatto e al topo: il presidente si sente forte del contratto ma sa che se caccia ora Mazzarri e l'anno prossimo va male la colpa sarà tutta sua. Se invece Mazzarri resta e la prossima stagione dovrebbe essere al di sotto delle aspettative la colpa è dell'allenatore. Io ho come l'impressione che tutti si siano fatti prendere la mano dalla Champions, più che una squadra capace di vincere la coppa bisogna costruire una squadra capace di arrivarci di nuovo e soprattutto di poter lottare per lo scudetto nel giro di due anni. In ogni caso aspettiamo la prossima settimana per capirne di più."
 

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©