Sport / Vari

Commenta Stampa

CASTELVOLTURNO, TUTTO PRONTO PER L'HABA WABA FESTIVAL


CASTELVOLTURNO, TUTTO PRONTO PER L'HABA WABA FESTIVAL
18/06/2008, 11:06

Tutto pronto per la prima edizione dell’Haba Waba Festival, il Festival Europeo della palla in acqua. La manifestazione, ideata dalle Len e organizzata dall’Associazione Waterpolo Development, è inserita nel Progetto “Un mare di energia” promosso dall’Ente Provinciale Turismo e dal Comitato Provinciale Coni di Caserta nell’ambito dei Grandi Eventi 2008 della Regione Campania.
 

32 squadre provenienti da tutta Euroopa. L’evento si svolgerà nei giorni 26-27-28 giugno 2008 a Castelvolturno, in provincia di Caserta, nello splendido scenario dell’Hyppo Kampos Resort (www.hkresort.it). L’Haba Waba Festival coinvolgerà oltre 2000 addetti ai lavori tra organizzatori, dirigenti, tecnici, atleti e tifosi al seguito delle squadre.
 

Sono previsti due tornei: il primo per i bambini di 8-9 anni, il secondo per i bambini di 10-11 anni. 

La promozione del gioco della palla in acqua e l’insegnamento dei valori educativi e dello sport sono i valori e gli obbiettivi che intende promuovere e raggiungere l’Haba Waba Festival. Ecco perché gli organizzatori hanno deciso di coinvolgere nella manifestazione coloro che, in prima persona, hanno contribuito alla crescita dei grandi campioni dello sport: le loro mamme. Le “Golden Mama”.
 

Golden Mama sarà il momento culminante della cerimonia di chiusura del Festival. Interverranno personalità del mondo politico istituzionale, celebrità dello spettacolo e campioni del mondo dello sport. Le mamme dei campioni racconteranno aneddoti sull’infanzia e la crescita dei figli campioni ai capitani delle squadre del festival Haba Waba. I capitani, a loro volta, si concerteranno con la propria squadra votando il racconto più “emozionante” e decideranno il nome  della vincitrice tra le Golden Mama. Inoltre, i capitani delle squadre racconteranno un aneddoto dell’inizio della loro vita di futuri campioni e le Golden Mama premieranno il racconto più emozionante. Lo spirito del festival Haba Waba è basato sul rapporto di fratellanza tra i popoli. A tal fine tutti i partecipanti al Baby Festival (bambini, genitori, allenatori, arbitri e Golden Mama) riceveranno il “Passaporto del Campione”, un certificato espressione del codice etico da mantenere durante la disputa delle competizioni sportive.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
SONDAGGIO.

Per gennaio basta solo un difensore?