Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Quagliarella titolare esce dal capo nervoso

Catania-Napoli, rivivi la diretta 0-0


Catania-Napoli, rivivi la diretta 0-0
07/11/2009, 17:11

CATANIA - Finisce 0-0
5 minuti di recupero.
42' esce Biagianti entra Pesce
39' Esce un nervoso Quagliarella che contesta ai compagni di non averlo servito a dovere. Al suo posto entra Denis. Quagliarella non si siede neanche in panchina

33' Mazzarri pensa al cambio Quagliarella-Denis. Il campano non è in condizione e si vede.
32' Biagianti cross morbido per Terlizzi che tocca di sinistro al volo senz aperò inquadrare la porta
31' Morimoto riesce sempre a saltare la difesa azzurra. Si libera prima di Aronica, poi guadagna un calcio d'angolo
27' Esce Cigarini entra Datolo in un nuovo 4-4-2 schierato da Mazzarri per frenare gli attacchi del Catania
25' Mazzarri chiede a Lavezzi di avvicinarsi a Quagliarella
23' Ammonito Aronica che è diffidato e salterà la sfida con la Lazio
21' Atzori sostituisce un sorpreso Llama con Plasmati
19' Ammonito Augustyn per fallo sul Pocho
16' Grande parata di De Sanctis che respinge il forte tiro di Llama
15' calcio d'angolo per il Catania: da un calcio di punizione per i siciliani, battuto da Llama Contini devia in angolo.
13' Calcio d'angolo per il Napoli: gli azzurri non riescono a sfruttare l'occasione. Il cross in mezzo è lento e semplice.
6' Il Catania ci prova ancora. Calcio d'angolo
5' Punizione per il Catania pericolosissima. Batte Llama, palla in mezzo insidiosa, non la tocca nessuno e De Sanctis allontana
5' Ammonito Contini per fallo su Llama
4' Quagliarella pesca Lavezzi con uno splendido assist, il Pocho però non sfrutta l'occasione e spreca tirando su Adujar
3' Cross di Llama al centro, Morimoto di testa non riesce a superare De Sanctis  
Iniziato il secondo tempo. Nessun cambio

41' Mascara assist per Morimoto che da solo diananzi alla porta tira su De Sanctis, bravo a rimere in piedi
41' esce Bellusci ed entra Augustyn
35' Grava non sembra essere entrato bene in partita. Perde nuovamente Morimoto
33' esce Gargano, entra Pazienza
32' Problemi fisici per Gargano che non ce la fa, entrerà Pazienza
Fino ad ora il Napoli non ha la stessa furia  agonistica vista a Firenze, col Milan e a Torino
28' Batte Llama, il tiro non fa molta paura al Napoli, poi Bellusci prova il tiro, ma forse voleva solo evitare il contropiede di Lavezzi
27' Punizione per il Catania, per trattenuta di Grava su Morimoto
26' Gli azzurri provano ad attaccare, ma non trovano molti spazi e l'azione diventa troppo manovrata.
23' ammonito Terlizzi
20' Maggio da centometrista sale la fascia destra, ma il passaggio in mezzo per gli attaccanti azzurri non va a buon fine 
Mazzarri non è contento dell'atteggiamento del Napoli. Meglio il Catania
17' errore difensivo di Grava che consente ai siciliani di godere del primo calcio d'angolo. Sulla battuta nulla di fatto.
16' palla dentro di Mascara dalla destra, bloccata al volo da De Sanctis prima dell'arrivo di Morimoto
14' Buona punizione da più di 30 metri del Catania, Mascara vicino al gol fermato per fuorigioco
11' palla gol per il Catania. Da sinistra arriva uno splendido cross al centro per Mascara che schiaccia di testa, ma la palla va fuori
9' Cigarini batte il calcio di punizione, finisce alto sopra la traversa
7' Quagliarella pesca il Pocho in profondità. Lavezzi viene fermato con un fallo da Bellusci che viene ammonito.
4' Biagianti fa un assist per Morimoto che tira cadendo, la palla va fuori
2' Primo squillo del Napoli, palla per Hamsik che da fuori area non prova il tiro ma allarga per Maggio.
Partiti. Hamsik agisce da trequartista
Squadre in campo, maglia grigia per il Napoli.

Formazioni ufficiali
Atzori, rispetto a quanto annunciato da noi in mattinata, cambia solo Pesce con Alvarez.

Catania: Andujar; Potenza, Terlizzi, Bellusci; Izco, Biagianti, Carboni, Llama, Alvarez; Mascara, Morimoto

Tra gli azzurri confermati gli uomini annunciati. Quagliarella vince il ballottaggio con Denis. 

Napoli: De Sanctis; Grava, P.Cannavaro, Contini; Maggio, Gargano, Cigarin Aronica; Hamsik, Lavezzi; Quagliarella.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©