Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

"Cavani centravanti, Zuculini non ci interessava"


'Cavani centravanti, Zuculini non ci interessava'
27/07/2010, 11:07

Mister Mazzarri lo sa, la stagione che sta per cominciare sarà molto più dura della precedente, ma il tecnico toscano, in una lunga intervista rilasciata al quotidiano Tuttosport, si dice pronto a tutto. "Dopo tanti anni il Napoli torna in Europa ed è ovvio che ci sia tutta l'intenzione di fare molto bene. Partiremo da un ranking europeo basso e quindi dovremo affrontare avversari di altissimo valore e blasone. Ma le sfide di grande spessore stimolano me e la squadra."  Dopo un periodo in cui il Napoli sembrava immobile sul mercato è arrivato il colpo Cavani. "E' un ottimo attaccante, uno di quei giocatori che può alzare il livello tecnico di qualsiasi organico. Secondo me ha ancora ampi margini di crescita. Ha grande velocità, ma nonostante ciò non è una seconda punta. Con me farà il centravanti perchè è un bomber vero. Con Lavezzi penso che potrà formare un tandem sudamericano di grandissima qualità. Zuculini non era un obiettivo vero, se il Napoli punta un giocatore non se lo fa fregare facilmente. Abbiamo Blasi: è reduce da una stagione difficile, ma l'ho visto molto molto bene." La prossima stagione è ormai alle porte. "Quest'anno non sarà facile ripetersi, dovremo crescere molto anche noi. Juve, Genoa e Fiorentina si stanno rinforzando molto e vorranno riscattarsi".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©