Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'ACCORDO

Cavani, il prestito è di 6 milioni!


Cavani, il prestito è di 6 milioni!
15/07/2010, 10:07

Cominciano a trapelare da Milano le prime sfaccettature dell'affare Cavani-Napoli. La cifra totale dell'operazione, come annunciato ieri, dovrebbe aggirarsi intorno ai 16 milioni di euro. Il prestito del giocatore, però, sarà oneroso. Tradotto in milioni, De Laurentiis ne sborserà sei subito per il prestito del giocatore, ed altri dieci per il riscatto fissato al giugno 2011. Un'operazione per il benessere del bilancio finanziario, favorita dall'intimo rapporto tra il patron azzurro ed il presidente rosanero, Zamparini. Giocando sul riscatto, il Napoli non appesantirà il bilancio dell'annata in corso e potrà coprire meglio i due milioni di ingaggio richiesti dal giocatore uruguaiano. Una mossa economica di rilievo da parte di De Laurentiis. Un gesto di strordinaria amicizia da parte di Zamparini. Non è facile di questi tempi trovare un presidente disposto a vendere uno dei suoi gioielli ed accettare di "vedere" i soldi a rate. A questo va aggiunto che il presidente azzurro non sarà vincolato da nessun accordo scritto per il riscatto di Cavani, in quanto la pretesa non è stata avanzata dai rosanero. Ma, tra amici, si sa, le parole si mantengono sempre.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©