Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL RETROSCENA

"Cavani stava per cambiare procuratori"


'Cavani stava per cambiare procuratori'
22/04/2011, 20:04

"Sono sempre stato un ammiratore di Cavani ma bisogna ammettere che anche lui ha subito il fascino del denaro.  Quando un giocatore dice che i giornali scrivono delle sciocchezze, vuol dire che qualcosa di vero c’è. Lui nel momento in cui stava per essere travolto da un’onda negativa, è dovuto intervenire per fermare le polemiche. Cavani stava per mollare i suoi procuratori e dopo un momento di riflessione è tornato sui suoi passi”. Queste le parole del collega Antonio Corbo nel corso di Radio Goal.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©