Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CASO

Cavani-Gargano coi figli in campo? Tosel li multa!


Cavani-Gargano coi figli in campo? Tosel li multa!
27/03/2012, 11:03

Il Napoli ha ricevuto due multe per complessivi 3 mila euro dal giudice sportivo Tosel, che ha adottato il provvedimento dopo aver letto il referto del quarto uomo, l’arbitro veronese Romeo, e dell’inviato della Procura federale. Romeo ha ritenuto che vi fosse una indebita presenza a bordocampo (un dipendente della società che abitualmente si sistema per ragioni di lavoro accanto alla panchina) e ha fatto scattare una sanzione di duemila euro. La società dovrà versare altri mille euro per il ritardato inizio della partita di quattro minuti, quelli in cui Cavani e Gargano avevano posato a bordocampo con i due figli Bautista e Mathias: una piccola festa non giustificata dal giudice sportivo Tosel.
Tra le ultime partite che Romeo ha diretto al San Paolo c’è stata Napoli-Parma dell’aprile 2010, finita nell’inchiesta dei magistrati napoletani e della Procura federale per la presenza del figlio del boss Salvatore Lo Russo, accreditato come giardiniere, a bordo campo.
FONTE: IL MATTINO
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©