Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RITORNO A SINISTRA

CdS: Dossena pronto a rientrare!


CdS: Dossena pronto a rientrare!
07/01/2012, 10:01

Hola. Ciao. Benvenuto e bienvenido Edu. Mani che si stringono, abbracci e saluti, certo, ma poi soltanto lavoro. Perché d'accordo la festa, ma domani ricomincia il campionato e dunque la missione del Napoli 2012. Squadra praticamente fatta, con Dossena a sinistra e Vargas e Britos tra i convocati. E lunedì arriva anche Lavezzi.

LA TATTICA - E allora, tutti in campo. Eduardo compreso. Che, reduce dalla prima notte napoletana sul Lungomare, ha scoperto ieri la struttura che sarà la sua casa e poi ha sgambettato insieme con gli altri (senza, però, eccessivi carichi). Il resto del gruppo, invece, si è cimentato nel consueto programma del venerdì: un po' di scarico e la tattica. Palermo ai raggi x, vivisezionato da Mazzarri: video, frammenti e informazioni trasmesse ai giocatori.

LA SINISTRA - Le scelte, le prime scelte dell'esordio del nuovo anno sembrano già archiviate: con Dossena che reciterà a soggetto a sinistra e Maggio a destra; con Inler e Gargano in mediana; Campagnaro, Cannavaro e Aronica tris di jack davanti all'asso De Sanctis; e poi, il tridente composto da Hamsik, Pandev e Cavani. Rispetto alla squadra che prima di Natale ne ha rifilati 6 al Genoa, esonerando Malesani, sarà dunque una soltanto la novità: a sinistra, dove Zuniga lascerà per questa volta il posto a Dossena.

IL RITORNO - L'altra novità, riguarda la convocazione Britos. Che ha smaltito ormai i postumi dell'infortunio e dell'intervento chirurgico al quinto metatarso del piede destro ed è pronto a rimettersi in gioco: l'uruguaiano si allena già da prima della sosta con i compagni, e il suo recupero può dichiararsi concluso. Pieno e totale. Mazzarri è orientato ad aggregarlo per la trasferta di Palermo, sia per favorirne l'integrazione anche in occasioni ufficiali, sia per normalizzarne l'inserimento. Giovedì in Coppa Italia dovrebbero esordire sia lui, sia Vargas. Anche Donadel sta bene.

IL VIAGGIO - Capitolo Lavezzi. Il Pocho è infortunato ed è ancora in Sudamerica, tra Punta del Este e Buenos Aires, ma partirà domani: s'imbarcherà e, a seconda dell'orario di arrivo, già lunedì o martedì sarà a Castelvolturno. Il recupero dall'infortunio alla coscia destra prosegue: lavoro in acqua, un po' di chilometri di corsa e massaggi, per lui, secondo il programma stilato dal responsabile dello staff medico azzurro, il dottor De Nicola, informato quotidianamente dall'attaccante in merito alle sue condizioni.

Fonte: Corriere Dello Sport

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©