Sport / Calcio

Commenta Stampa

HARAGOCHI E KIYOTAKE

CdS: "Due giapponesi sul taccuino di Bigon"


CdS: 'Due giapponesi sul taccuino di Bigon'
15/02/2012, 11:02

MERCATO A MANDORLA - Alzi la mano chi abbia (attualmente) il sospetto che il calcio sia solo in campo, tra taglia, diagonali e sovrapposizioni. E invece, ovviamente, c’è dell’altro, perché il mondo gira ed è eternamente in fermento, sistematicamente alla ricerca del futuro. Oggi è già domani e il Napoli ha antenne ovunque e 007 che scrutano l’universo, indagando ovunque. E’ il momento del Giappone, adesso, e di un calcio in espansione, italianizzato con Zaccheroni alla guida della Nazionale, e dunque educato a un calcio (anche) europeo: sugli occhi a mandorla di Genki Haragochi (21), la promessa offensiva dell’Urawa Red Diamonds, a Castelvolturno già esistono relazioni, e le avances hanno raggiunto livelli di complicità; ma dall’Estremo Oriente sono state spedite dettagliate informazioni su Hiroshi Kiyotake (22), centrocampista moderno del Cerezo Osaka, il prototipo del calciatore con l’identikit giusto per essere infilato nel progetto-Napoli. 

FONTE: ANTONIO GIORDANO PER IL “CORRIERE DELLO SPORT”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©