Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

OGGI L'ANNUNCIO?

CdS: "Vargas, il giorno del sì è arrivato"


CdS: 'Vargas, il giorno del sì è arrivato'
21/12/2011, 09:12

Il fax del Napoli è rimasto operativo fino all'alba di ieri. Erano le 4, quando è stato spedito l'ultimo carteggio a Santiago del Cile, presso la sede dell'Universidad. Da Castelvolturno, in contatto con la Filmauro, hanno provveduto ad inviare tutto l'incartamento contenente le garanzie bancarie richieste, la modalità di pagamento, le eventuali penali in caso di retromarcia, altri documenti atti a definire in ogni dettagli il trasferimento. Ora si attende solo la firma sui contratti da parte del presidente dell'Universidad e la successiva spedizione a Castelvolturno. Bigon resta in attesa. Oggi potrebbe esserci anche l'annuncio ufficiale, a meno di colpi di scena dell'ultimo momento. Le cifre restano quelle pattuite verbalmente con gli emissari del Napoli (Micheli e gli intermediari Mazzoni e Rodriguez): 14,5 milioni di dollari (11milioni di euro) per l'acquisto del calciatore, così distribuiti: 8 milioni di dollari all'Universidad de Chile, 4 milioni al Cobreloa, la società da cui fu prelevato Vargas, il dieci per cento della somma al procuratore, Ogalde. All'attaccante, invece, un contratto quadriennale con un ingaggio-base di un milione e duecentomila euro più bonus. Ma su questo c'era già un pre-accordo sottoscritto da «Turboman» alla presenza del suo manager.
MOSSA DELL'INTER - L'inserimento a sorpresa dell'Inter, attraverso un suo emissario, non sembra aver preoccupato più di tanto il Napoli. Troppo avanti la trattativa per farla saltare sul filo di lana. E troppo leali i rapporti tra De Laurentiis e Moratti per aspettarsi un colpo gobbo simile. «Ma in queste situazioni non si sa mai, meglio restare prudenti», commentavano ieri mattina a Castelvolturno. La voce di un interessamento dell'Inter per Vargas sarebbe stata fatta circolare ad arte per ammorbidire il San Paolo che insiste nel valutare Lucas circa venti milioni di euro. Ma anche a Santiago risulta che il club neroazzurro abbia fatto avvicinare il giocatore con una promessa d'ingaggio decisamente superiore a quella offerta dal Napoli (pare, un milione e novecentomila euro di base). E che Vargas abbia pure respinto: «Ho dato già una parola al Napoli. Aspetto solo che mi dicano quando partire per l'Italia».
CAVANI E LAVEZZI - Intanto, oltre ai commenti entusiasmanti dei tifosi, ieri ci sono stati anche quelli di alcuni calciatori del Napoli. Cavani si è espresso ad una radio cilena: «E' un ottimo calciatore, l'ho ammirato nella coppa sudamericana, spero che arrivi da noi». Lavezzi, invece, ha esternato su Twitter:«Vargas è un ottimo calciatore e Napoli è la piazza giusta per lui. Ringrazio tutti quelli che mi hanno augurato pronta guarigione».
FONTE: CORRIERE DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©