Sport / Calcio

Commenta Stampa

RILEGGI LA TRATTTIVA LIVE

C'E' LA FIRMA CAVANI E' DEL NAPOLI !


C'E' LA FIRMA CAVANI E' DEL NAPOLI !
17/07/2010, 04:07

AGGIORNAMENTO ore 4,00
Il contratto firmato da Edinson Cavani nella sua abitazione di Salto, in Uruguay, è arrivato via fax a Folgaria, sede del ritiro del Napoli.

AGGIORNAMENTO ore 01.40
Cavani è un giocatore del Napoli! Gianluca di Marzio svela in anteprima a Sky che l'attaccante uruguaiano ha firmato un contratto di cinque anni con il Napoli, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

AGGIORNAMENTO ore 00,40
Gli emissari degli agenti di Cavani hanno raggiunto il calciatore nella sua abitazione di Salto, in Uruguay. Il calciatore sta analizzando il lungo contratto, ben 50 pagine, per porre la fatidica firma. C'è ancora da attendere per l'ufficializzazione del trasferimento di Cavani al Napoli.

AGGIORNAMENTO ore 20,50
Intercettato dai microfoni di Mediagol.it, il ds del Palermo Walter Sabatini su Cavani:"Cavani è un giocatore del Napoli, in serata arriverà la firma.
Sky conferma che due collaboratori degli agenti di Cavani sono in viaggio per far firmare il contratto a Cavani.

AGGIORNAMENTO ORE 19,30
Gli agenti argentini di Cavani stanno raggiungendo il giocatore a Salto, in Uruguay, per permettere al giocatore di firmare il contratto del Napoli. Questa mattina la società azzurra ha inviato un contratto di 50 pagine via mail ai procuratori argentini. Per loro è però stato impossibile girare la pratica via fax al giocatore, e sono dunque costretti a raggiungerlo di persona attraverso il fiume Rio Uruguay. Una coda alla frontiera di Paysandú avrebbe fatto perdere un'ora ulteriore agli agenti che comunque a breve dovrebbero raggiungere l'attaccante che firmerà il contratto. 

AGGIORNAMENTO ore 17,40
Il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon è all'Ata Quark in attesa del fax dall'Uruguay del contratto firmato da Edison Cavani in questo momento in vacanza nella città di origine, Salto.

AGGIORNAMENTO ore 14,40
Napoli e Cavani hanno trovato l'accordo. Bigon, De Laurentiis e Triulzi, procuratore del giocatore, sono a Roma in attesa dell'arrivo del fax dall'Uruguay con la firma del giocatore. In Uruguay è presente un emissario del Napoli che sta fisicamente trasportando il contratto da Montevideo a Salto (3 ore di distanza), località dove Edinson Cavani è in vacanza.

AGGIORNAMENTO ore 13,50
Secondo quanto dichiarato dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, ai microfoni di Marte Sport Live, l'affare Cavani è ormai in dirittura d'arrivo. "Manca solo la firma del giocatore per ufficializzare il tutto. Un emissario è partito per l'Uruguay dove il giocatore è in vacanza e gli farà firmare il contratto che poi sarà spedito in Italia via fax."

AGGIORNAMENTO ore 12,50
Secondo quanto riferisce Sky Sport24, a breve ci sarà un incontro, a Roma, tra il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon e Aneluci e Triuzi, gli agenti di Cavani per discutere di alcuni dettagli riguardanti il contratto dell'uruguaiano.

AGGIORNAMENTO ore 12,15
L'Inter si tira indietro. Il dirigente della squadra nerazzurra Marco Branca, interpellato da Pianeta Azzurro, smentisce che l'Inter sia ancora interessata al giocatore. "Smentisco che il rallentamento nella trattativa tra Napoli e Palermo sia colpa nostra. Il giocatore ci interessava, ma noi non facciamo pressioni o giochetti quando ci sono due società amiche che hanno già trovato un accordo."

AGGIORNAMENTO ore 11,30
Voci di corridoio parlano di un disturbo dell'Inter nella trattativa. Il problema sarebbe legato ai diritti d'immagine che la società azzurra pretende di gestire. Cavani però dovrebbe firmare un contratto simile a quello di Marek Hamsik: diritti d'immagine affidati al Napoli per quanto riguarda l'Italia, liberi per l'estero. L'uruguaiano dovrebbe così accettare l'offerta di De Laurentiis rifiutando quella dell'Inter. La società neroazzurra avrebbe provato a far cambiare idea al giocatore, ma a quanto pare il tentativo è stato vano. Arrivano, infatti, direttamente dall'Uruguay le dichiarazioni di Cavani: "Che onore giocare con il Pocho nello stadio dove ha giocato Maradona. Spero sia tutto vero".

AGGIORNAMENTO 16-7 ore 9,00
Risolti i problemi legati ai diritti d'immagine, in giornata è previsto un nuvo incontro tra Bigon e Triulzi e Anellucci, agenti di Cavani, per porre la firma sul contratto.

AGGIORNAMENTO ore 22,00
Le parti si riaggiorneranno domani. I problemi dovrebbero essere risolti e pertanto domani è attesa la tanto attesa fumata bianca che dovrebbe sancire l'approdo al Napoli di Edinson Cavani.

AGGIORNAMENTO ore 20,35
Gianluca Di Marzio:"L'accordo non è stato raggiunto, si continua a trattare per risolvere dei problemi legati, forse,  ai diritti d'immagine.

AGGIORNAMENTO ore 19,14
Sky comunica che la trattativa tra Bigon e gli agenti di Cavani si è momentaneamente interrotta. Alla base dello stop, qualche problema per la definizione dell'accordo tra il Napoli e l'entourage del calciatore. Le parti si sono prese una pausa momentanea in attesa di riprendere la trattativa.


AGGIORNAMENTO ore 18,20
Da sky si apprende che è in corso l'incontro tra il ds del Napoli RIccarod Bigon e gli agenti di Edinson Cavani. Le parti sono al lavoro per trovare l'intesa dopo l'accordo tra Napoli e Palermo. Il Napoli offre a Cavani un contratto di 1,8 milioni di euro per cinque anni.

AGGIORNAMENTO ore 15,45
Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, dà praticamente l'ufficialità dell'accordo tra Napoli e Palermo per Cavani:"L'accordo tra le società è stato trovato. Cavani è perfetto per Mazzarri essendo una punta atipica, fà un grande movimento e crea spazi. Il Napoli è una grande squadra, mi dispiace rinforzare una diretta concorrente, ma Cavani non voleva più rimanere  a Palermo per frizioni con alcuni personaggi e io gli avevo promesso che l'avrei accontentato. E' un mercato bloccato, le grandi non si muovono molto, di riflesso anche le altre società sono ferme. Europa League? A livello d'immagine è importante. Daremo il massimo".

AGGIORNAMENTO ore 14,00
Bigon è in attesa dell'arrivo dei due procuratori di Cavani per siglare l'accordo dopo l'intesa già trovata con il Palermo. Il Napoli ha pronto per Cavani un contratto di 5 anni a 1,8 mln di euro a stagione

AGGIORNAMENTO ore 12,20
Riccardo Biogon è a Milano in attesa di incontrare i procuratori di Edinson Cavani. Il ds del Napoli e l'entourage dell'attaccante uruguaiano dovranno trovare l'accordo per comporre l'ultimo tassello per siglare il passaggio di Cavani al Napoli

AGGIORNAMENTO ore 12
Interpellato in Lega Calcio, Maurizio Zamparini conferma l'imminente ufficializzazione del trasferimento di Edinson Cavani dal suo Palermo al Napoli. "Cavani? Tutti i giornali lo danno per certo al Napoli, non lo devo mica annunciare io ma il presidente De Laurentiis".


AGGIORNAMENTO ore 11,00
Napoli? Sarebbe un sogno, quale giocatore non accetterebbe una destinazione del genere? La passione di Napoli mi piace tantissimo!". Queste le prime dichiarazioni rilasciata da Edinson Cavani, attualmente in vacanza in Uruguay dopo le fatiche mondiali.

AGGIORNAMENTO ore 10,30
Cominciano a trapelare da Milano le prime sfaccettature dell'affare Cavani-Napoli. La cifra totale dell'operazione, come annunciato ieri, dovrebbe aggirarsi intorno ai 16 milioni di euro. Il prestito del giocatore, però, sarà oneroso. Tradotto in milioni, De Laurentiis ne sborserà sei subito per il prestito del giocatore, ed altri dieci per il riscatto fissato al giugno 2011. Un'operazione per il benessere del bilancio finanziario, favorita dall'intimo rapporto tra il patron azzurro ed il presidente rosanero, Zamparini. Giocando sul riscatto, il Napoli non appesantirà il bilancio dell'annata in corso e potrà coprire meglio i due milioni di ingaggio richiesti dal giocatore uruguaiano. Una mossa economica di rilievo da parte di De Laurentiis. Un gesto di strordinaria amicizia da parte di Zamparini. Non è facile di questi tempi trovare un presidente disposto a vendere uno dei suoi gioielli ed accettare di "vedere" i soldi a rate. A questo va aggiunto che il presidente azzurro non sarà vincolato da nessun accordo scritto per il riscatto di Cavani, in quanto la pretesa non è stata avanzata dai rosanero. Ma, tra amici, si sa, le parole si mantengono sempre

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©