Sport / Calcio

Commenta Stampa

Cinque gol a testa

Champions League, Psg e Bayern fanno paura


Champions League, Psg e Bayern fanno paura
24/10/2013, 10:10

Le due potenze in ascesa del calcio europeo si confermano il Psg e il Bayern Monaco. Ieri, seppur contro avversari non irresistibili, hanno dato un segnale forte alle aspiranti vincitrici della Champions League.
Il Paris Saint Germain era di scena ad Anderlecht: vittoria schiacciante per gli uomini di Laurent Blanc che hanno asfaltato i belgi con un perentorio 5-0; mattatore della serata è stato Zlatan Ibrahimovic che ha messo a segno 4 delle 5 reti realizzate dai francesi, dell'ex azzurro Cavani l'altra rete. Ora i parigini sono primi nel girone a punteggio pieno e hanno già ipotecato il passaggio del turno.
Dimostrazione di assoluta forza anche quella del Bayern Monaco di Pep Guardiola: i bavaresi ne fanno 5, in casa, al malcapitato Viktoria Plzen. Protagonista è stato Ribery che ha messo a segno una doppietta, di Alaba, Schweinsteiger e Gotze gli altri tre gol: la squadra campione in carica sale a novepunti e ha già un piede negli ottavi di finale.

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©