Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Senza il 4° posto i bianconeri perderebbero una cifra enorme

Champions, Napoli e Juve si giocano 70 milioni di euro


Champions, Napoli e Juve si giocano 70 milioni di euro
10/02/2010, 15:02

NAPOLI - La sfida tra il Napoli e la Juventus per il quarto posto ha un valore economico ben quantificato. Quest’oggi un articolo della Gazzetta dello Sport ha evidenziato cosa perderebbe la Juventus se non si qualificasse tra le prime quattro, quindi per la Champions League. 70 milioni di euro. Questa la cifra che la società bianconera perderebbe e la crisi economica sarebbe dietro l’angolo. Difficile far fronte solo con le proprie forze ad una simile spesa.
Il quarto posto diventa un obbligo. La perdita sarebbe enorme, perché oltre al mancato introito, ci sarebbe un abbassamento del prezzo che le televisioni pagherebbero ai bianconeri, visto che dal prossimo anno sarà ripartito tenendo conto della classifica finale.
A questo punto la corsa verso la coppa con le orecchie si colora di nuove tinte, probabilmente il “verde” dei soldi. La Vecchia Signora ha bisogno di quel quarto posto ed è sicuramente un disastro se si pensa che ad inizio stagione si parlava di scudetto.
Il faccia a faccia tra Juve e Napoli, quindi, è una sfida importantissima che non si gioca solo sugli spalti tra i tifosi e in campo, ma che ha conseguenze anche nelle casse delle società.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©