Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE LA REPUBBLICA

Chelsea-Napoli, già 8mila i voli prenotati


Chelsea-Napoli, già 8mila i voli prenotati
04/03/2012, 10:03

EUFORIA ed entusiasmo. Napoli vive così la lunga vigilia in attesa della sfida con il Chelsea. Mazzarri si concentra solo sul Parma, in città, invece, l’appuntamento di Champions (mercoledì 14), è l’argomento caldo di tutti gli appassionati. Al momento la vera impresa è procurarsi un biglietto per Stamford Bridge. Oggi potrebbero esserci novità sulle modalità di acquisto dei 2700 tagliandi che andranno a ruba in poche ore. La vendita – inizialmente prevista per domani – potrebbe anche slittare di un paio di giorni. In giornata è attesa una decisione. Il Napoli è in contatto costante con la Questura considerando che le richieste sono almeno 8 mila e in molti hanno prenotato i voli per Londra senza la certezza di un posto nello stadio dei Blues, sempre più in crisi in Premier dopo la sconfitta per 1- 0 contro il West Bromwich Albion. Il Wba, tra l’altro, è l’ex squadra di Roberto Di Matteo, vice di un sempre più traballante Villas Boas. Il portoghese rischia l’esonero. Ma De Laurentiis non si fida: «Sarà una partita difficilissima, speriamo di affrontarla con la coscienza e la convinzione necessaria per fare risultato». L’obiettivo è scrivere un nuovo capitolo della storia del Napoli: «Speriamo di farcela, potremmo migliorare il nostro ranking Uefa, approdando ai quarti di finale. Sarebbe una novità assoluta per il club». Il patron – però – non dimentica le priorità e alle 12,30 sarà a Parma. La sfida con i gialloblù di Donadoni è fondamentale per la rincorsa al terzo posto. De Laurentiis ha organizzato una vera e propria toccata e fuga. Partirà da Roma con un volo privato e arriverà al Tardini per sostenere la squadra, insieme agli almeno cinquemila tifosi napoletani.

FONTE: LA REPUBBLICA

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©