Sport / Vari

Commenta Stampa

Chiara Carratù fa da apripista in Coppa Europa maschile a Roccaraso


Chiara Carratù fa da apripista in Coppa Europa maschile a Roccaraso
25/02/2011, 15:02

Napoli, 25 febbraio 2011- Chiara Carratù torna con un ricco bottino dalle 4 gare FIS che si sono disputate in Piemonte e in Veneto, diretta nella “sua” Roccaraso dove farà da apripista alle due gare di Coppa Europa maschile in programma mercoledì 2 e giovedì 3 marzo.

Settimana intensa per la sciatrice napoletana che ha disputato nella località piemontese di San Domenico di Varzo, due giganti collezionando un primo ed un secondo posto. Chiara ha vinto il primo slalom gigante martedì 21 battendo la valdostana Chiara Borgis Il giorno successivo si sono invertite le posizioni e la Carratù ha conquistato il secondo posto del podio.

Dal Piemonte si è poi trasferita in Veneto dove ha partecipato a due slalom speciale valevoli come FIS Race a S.Giorgio Boscochiesanuova in provincia di Verona.

Ieri Chiara, nel primo dei due slalom si è classificata al secondo posto preceduta dall’azzurra Irene Curtoni. Nello slalom di oggi, invece, si è classificata al quarto posto, grazie anche ad un’ottima seconda manche (in prima era sesta), in una gara dove il podio era dedicato a tre stelle azzurre Irene Cutoni, Nicole Gius, appena rientrate dai Mondiali di Garmish e Sabrina Franchini.

Dopo gli ottimi piazzamenti realizzati nell’ultima settimana, Chiara Carratù, testimonial della Regione Campania, tornerà nel finesettimana sulle nevi abruzzesi di Roccaraso dove farà da apripista alle due gare di Coppa Europa maschile, una discesa e un superG, in programma sulla direttissima di Monte Pratello di Rivisondoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©