Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Europa matematica

Chievo-Napoli 1-2, rileggi la diretta


Chievo-Napoli 1-2, rileggi la diretta
02/05/2010, 18:05

VERONA -  finisce qui: Napoli matematicamente in Europa
47' Aronica si divora il 3-1 dopo una bella palla filtrante di Bogliacino
46' Mazzarri inserisce Rinaudo al posto di Denis
44' Chievo in 10: giallo anche per Morero che già ammonito viene espulso. Dalla moviola non sembra esserci l'ammoniizone
43' ammonito Zuniga
40' goooooooooooooooooooooooool del Pocho. In una giornata che non lo vede al top lui trova il tiro giusto dal cilindro e su punizione buca la barreira
40' Ariatti al posto di Pinzi
37' fuori Maggio, giornata no per lui, dentro Bogliacino
Mazzarri mani sul volto dalla disperazione, probabilmente non si capacita del gol preso dai suoi
34' ci prova il Napoli con Denis che passa al Pocho, Lavezzi crossa per Hamsik che tira secco in porta, ma la palla va fuori
30' pareggio del Chievo. Il Napoli subisce un gol assurdo. Segna Granoche su una palla che De Sanctis non ha bloccato.Palla lenta e poco pericolosa, non si sono capiti Campagnaro e De Sanctis
27' ancora un cambio per Di Carlo che inserisce Bentivoglio al posto di Marcolini
26' angolo per il Napoli, Denis di testa mette di poco al lato. L'argenitno c'è sempre
23' ammonito Hamsik, non era diffidato. Fallo da dietro su Jokic
22' dentro De Paula fuori Frey, spregi8udicato De Carlo che schiera il tridente
19' Mazzarri sostituisce Grava con Aronica. La scelta è dettata anche dall'ammonizione subita dal giocatore
17' colpo di testa di Granoche, para De Sanctis
17' Denis pallonetto su Sorrentino, fuori
16' Bella giocata del Pocho che scambia con Hamsik, palleggi e poi tenta il tiro complicato che finisce alto
5' dall'angolo seguente colpo di testa di Pellissier di poco a lato
14' Bene Grava che ferma il contropiede del Chievo con Granoche e mette in angolo
9' punizione insidiosa per il Chievo, Marcolini tira di sinistro direttamente in porta, De Sanctis c'è
1' iniziato il secondo tempo
 
finisce così il primo tempo: Napoli 1 Chievo 0
45' gooooooooooooooooooooool del Napoli si sblocca Denis che insacca di testa
40' occasionissima per il Chievo con Marcolini che mette male palla in mezzo e De Sanctis interviene facilmente 
38' incredibile palla gol divorata da Denis che prima scarta o quasi SOrrentino e poi manda alto
37' giallo per Rigoni che va duro su Gargano
36' De Marco non sente ragioni e dà angolo al Napoli: Denis di testa vicino al gol
35' mini rissa in area per un calcio d'angolo. I giocatori del Chievo volevano costringere Denis a confessare all'arbitro di averla toccata per ultimo
32' ammonito Grava per fallo su Maroclini. Il deifensore era diffidato, salterà la partita con l'Atalanta
31' il Pocho rapidissimo ruba palla e si invola verso Sorrentino, mette in mezzo ma la palla viene deviata in in angolo
proteste azzurre per un fallo di Mantovani su Cannavaro in area
26' ammonito Campagnaro per fallo di mani
25' Pellissier si invola verso la aporta azzurra, De Sanctis bravo nell'uno contro uno e chiude la porta
24' Lavezzi calcia in porta la punizione, splendida esecuzione verso l'incrocio dei pali. Bella risposta di Sorrentino
23' ammonito Morero che trattiene Denis lanciato verso la porta veronese
 21' il Napoli si fa vedere in avanti, bella azione con Maggio che lancia Denis che di testa va vicinissimo al vantaggio
18' primo giallo al Bentegodi: ammonito Pinzi che arriva in ritardo su Cannavaro
15' ancora un periocolo per la porta di De Sanctis con una puniizone dle Chievo che sfiora il palo
12' palla gol del Chievo con Pellissier, De Sancis non blocca e l'attaccante riprova.
 Il Chievo parte aggressivo, i veronesi non sembrano non avere nulla da chiedere al campionato. Gli azzurri giocano a ritmi bassi
1' partiti, il Napoli batte il calcio d'avvio
Squadre in campo, tutto pronto.

Tutto confermato nella formazione del Napoli, qualche cambio per quella del Chievo: Jokic e Granoche in campo con Bentivoglio e De Paula in panchina.
Spettacolo dei tifosi azzurri a Verona, previsti 3000 supporters partenopei al Bentegodi. Al Napoli manca solo la matematica per l'Europa. Obiettivo sesto posto.
Quagliarella oggi sconta l'ultima delle tre giornate di squalifica, in avanti ci saranno Hamsik, Lavezzi e Denis che spera di sfruttare l'occasione. A centrocampo torna Maggio a destra e Zuniga va a sinistra con Pazienza e Gargano centrali. In difesa Campagnaro, Cannavaro e Grava.

Di Carlo, invece,  punta su Sorrentino;  Sardo, Frey, Morero,Mantovani; Pinzi, Rigoni, Marcolini; Bentivoglio;  Pellissier, De Paula

 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©