Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Denis il migliore

Chievo-Napoli, le pagelle azzurre


Chievo-Napoli, le pagelle azzurre
02/05/2010, 17:05

VERONA - De Sanctis: 6- non è una giornata super per il portiere azzurro che si fa infilare in occasione dell'1-1. Non si capisce con Campagnaro e subisce gol su una palla lenta
Campagnaro 6+: consegna a Denis il cross per il vantaggio. Nel complesso è preciso tranne nell'occasione del momentaneo pareggio del Chievo. Una sua indecisione mette in difficoltà De Sancits che sbaglia
Cannavaro 6: partita attenta e decisa, nel primo tempo però qualche imprecisione nei rilanci
Grava 6: peccato per l'ammonizione, un match giocato bene. Qualche falolo di troppo (Aronica)
Maggio 5,5: torna dal primo minuto, ma sbaglia molto sia sui cross che sui passaggi. (Bogliacino)
Gargano 6,5: a centrocampo i due centrali rubano spesso palla e questa volta non sbaglia neanche nei passaggi
Pazienza 6: insieme a Gargano fa il solito lavoro utile, servirebbe qualche geometria in più
Zuniga 6+: una partita da "NI" ci prova sempre, ma è disordinato
Hamsik 6-: Quando si sveglia ha sempre l'idea giusta, il problema è quando. Poteva essere incisivo, ma questa volta non sempre lo è stato. SOlitamente il gioco azzurro passa dai suoi piedi e dalle sue idee
Lavezzi 6,5: Se la partita fosse finita al 40' del secondo tempo il voto sarebbe stato più basso, Lavezzi sembra non esserci anche se mostra la sua rapidità, poi ha il lampo di genio che tutti si aspettano e sigla la rete della vittoria su punizione. Deve solo diventare un pò più concreto perchè fa cose bellissime, ma si perde sul più bello e nella cosa più semplice
Denis 7: Il migliore in campo. Come al solito c'è su ogni palla alta, ma a differenza di come accade in queste ultime partite segna anche. E' una spina per la difesa veronese, impedisce le ripartenze e si fa vedere. Si gioca bene l'ultima chance titolare e mette in crisi Mazzarri per queste ultime gare. (Rinaudo)

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©