Sport / Kart

Commenta Stampa

Chiusura di stagione in bellezza al Circuito di Siena di Castelnuovo Berardenga


Chiusura di stagione in bellezza al Circuito di Siena di Castelnuovo Berardenga
19/11/2011, 09:11

Chiusura di stagione in bellezza al Circuito di Siena di Castelnuovo Berardenga per la prima delle due prove del 10° Trofeo Città di Siena, garanazionale per le categorie nazionali 60 Mini, KZ2, 125 Italia, 125 Prodriver e tutte le categorie del Trofeo Rok (Mini Rok, Junior Rok, Rok e Super Rok).

Fra gli oltre 160 verificati, sono diversi i personaggi di spicco presenti in questo appuntamento, fra i quali anche l'attore Ettore Bassi, al debutto nel karting nell'impegnativa categoria della KZ2.

Protagonista nella serie televisiva dei Carabinieri dove ha interpretato il Maresciallo Ferri, insieme a Manuela Arcuri e Alessia Marcuzzi, l'attore pugliese è anche molto appassionato di motori e per questo dopo aver gareggiato in questi ultimi anni nelle cronoscalate con il team di Simone Faggioli alla guida di una Osella Pa21, adesso si cimenta nel karting. "Sono qui a Siena per divertirmi - ci ha dichiarato Ettore Bassi prima di entrare in pista per le prove - ogni tanto mi piace staccare con il lavoro e dar sfogo alla mia passione per i motori. Quest'inverno uscirà una nuova serie di 12 puntate del Commissario Rex su RAI 1, dove anche in questa occasione interpreto il ruolo del commissario accompagnato dal fido Rex.

Credo che otterrà un buon successo, quantomeno questi sono i primi giudizi di chi ha visto in anteprima le puntate.

Tornando a questo mio impegno nel karting, mi piace molto il tracciato della pista di Siena, sembra abbastanza semplice ma invece ho potuto verificare come sia difficile trovare il limite e tenere il passo dei migliori, che sono molto più esperti di me visto che debutto per la prima volta in una gara. Anzi spero di non essere d'intralcio a nessuno!".

Fra i maggiori protagonisti della gara che prenderà il via domani mattina (domenica 13 novembre) alle ore 10 per le prefinali e nel pomeriggio dalle ore 14 per le finali, in KZ2 spicca la presenza del senese Mirko Torsellini, pilota ufficiale della CRG, e del veneto Alessandro Bressan, pilota ufficiale della CKR, ai quali si aggiungono anche altri sicuri protagonisti, come il veronese Yuri Lucati (Van Speed-Tm), il pisano Claudio tempesti (Tony kart-Vortex) e il fiorentino Marco Pastacaldi(Kosmic-Tm).

Nella 60 Mini ha aderito anche Hugo Hakkinen, presente con il padre Mika Hakkinen, il due volte campione del mondo di Formula 1 che torna sempre molto volentieri sul per far proseguire l'apprendistato al figlio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©