Sport / Calcio

Commenta Stampa

Chivu, l'agente: "Napoli? Non ci ho parlato"


Chivu, l'agente: 'Napoli? Non ci ho parlato'
21/10/2011, 12:10

BUCAREST (Romania) - In scadenza di contratto a giugno, Cristian Chivu è stato accostato oggi al Napoli in vista della prossima stagione. Il difensore mancino non ha ancora affrontato l'argomento rinnovo con i nerazzurri e da gennaio potrà iniziare a parlare con altre squadre. Per commentare le voci sull'interessamento azzurro e per sapere le ultime sul fronte rinnovo, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Victor Becali, agente dell'ex romanista.

"Non abbiamo parlato con nessuno. Aspettiamo fino a dicembre i nerazzurri, poi inizieremo a guardarci attorno. Ad oggi, l'Inter non ci ha presentato nessuna proposta di rinnovo. Una cosa è certa, fino a giugno non si muoverà da Milano. Qualora non dovesse rinnovare, fino all'estate c'è tempo per parlare con altre squadre. Un giocatore così a parametro zero non avrà sicuramente difficoltà a trovare una squadra. Se gradirebbe la piazza Napoli? Non abbiamo parlato con nessuno, quindi è inutile parlare di ipotesi. Dico solo che è un grande giocatore, che ha dato sempre il massimo per la sua squadra, giocando in un ruolo non suo. Avete visto tutti che partita ha fatto martedì da centrale (contro il Lille in Champions, ndr), quello è il suo ruolo, ma si è sacrificato per il bene della squadra". Al momento, non c'è nessun appuntamento in agenda con la dirigenza dell'Inter. "Nessuno mi ha detto niente fino ad ora. Se ancora non mi hanno chiamato per un giocatore come Chivu, mi viene da pensare che non siano interessati, forse hanno fatto altri ragionamenti per puntare su nuovi giocatori. Abbiamo comunque un ottimo rapporto con l'Inter, per cui nel momento in cui ci dovessero chiamare, saremmo più che disponibili a sederci attorno ad un tavolo. Questa è la quinta stagione con i nerazzurri, mi sembra una cosa normale che si parli con loro".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©