Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Le dichiarazioni di Wenger

Ci sono una tedesca, un'inglese e una francese...


Ci sono una tedesca, un'inglese e una francese...
18/09/2013, 12:14

Ci sono una tedesca, un'inglese e una francese; non è una barzelletta, ma il "girone di ferro" dal quale è atteso il Napoli per la sua seconda esperienza in Champions League nell'era De Laurentiis. Nella stagione 2011-2012 gli azzurri sono arrivati secondi in un gruppo con Bayern Monaco, Manchester City e Villareal, quest'anno se la vedranno con i vice-campioni europei del Borussia Dortmund, con l'Arsenal e con l'Olympique Marsiglia.
La gara di stasera è un banco di prova molto importante per gli uomini di Benitez che anche con un pareggio inizierebbero con il piede giusto la competizione.
Pochi i dubbi di formazione del tecnico spagnolo che riproporrà Maggio e Zuniga come terzini e ridarà una maglia da titolare a Valon Behrami; ballottagio in difesa tra Britos e Cannavaro; in avanti favorito Pandev su Insigne.
In programma anche la sfida tra Arsenal e Marsiglia, con Wenger che in conferenza stampa ha parlato di un girone molto equilibrato con "tutte e quattro le squadre che si possono qualificare". Sul Napoli ha detto: "Ha i numeri in regola per qualificarsi, credo sia al nostro livello", e ha poi aggiunto:"Benitez sta facendo un lavoro stupendo con ottimi giocatori. Credo che lotteranno fino alla fine con la Juventus per lo Scudetto".

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©