Sport / Vari

Commenta Stampa

Secondo lo spagnolo Contador e terzo l’italiano Nibali

Ciclismo: Igor Anton vince sulla vetta dello Zoncolan


Ciclismo: Igor Anton vince sulla vetta dello Zoncolan
21/05/2011, 20:05

UDINE – È stato Igor Anton Hernandez ad aggiudicarsi la 14/a tappa del Giro d’Italia, precedendo sul traguardo dello Zoncolan, un fischiatissimo Contador e un agguerritissimo Nibali. Lo spagnolo, un po’ a sorpresa e soprattutto con l’aiuto del connazionale, che non ha mai dato il cambio ai vari inseguitori, ha conquistato una delle cime più alte e temute dell’intero circus a due ruote.
La tappa, che presentava una pendenza media del 12% e punte anche del 22%, si è decisa ancora una volta sulla salita finale. A sei chilometri dalla vetta, Anton ha raggiunto e staccato Tankink, l’ultimo dei fuggitivi ed ha continuato da solo fino all’arrivo.
Soddisfatto ma allo stesso tempo arrabbiato il capitano della Liquigas - Cannondale, Vincenzo Nibali per il comportamento della maglia rosa. “Non mi ha mai dato il cambio mentre io almeno una volta il cambio gliel’avrei dato. Ma ognuno fa la sua corsa, ho cercato di andare regolare e ho tirato dritto per il mio”. In classifica generale l’italiano è secondo alle spalle di Contador, staccato di 3’20’’. Terza piazza per il vincitore di tappa Igor Anton.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©