Sport / Calcio

Commenta Stampa

IL MERCATO DI GIORNATA

Cigarini al Siviglia. Cesena su Rubinho!


Cigarini al Siviglia. Cesena su Rubinho!
02/08/2010, 20:08

Si apre col botto la prima settimana di mercato del mese di agosto. Tante le trattative sul tavolo dei club di serie A, intenti sia a rinforzare le proprie rose che, in molti casi, a liberare le stesse da inutili zavorre. Sempre tra le società attive c'è il Napoli. Gli azzurri stanno perfezionando il passaggio di Luca Cigarini al Siviglia. Ormai è solo questione di ore e il regista emiliano volerà in Spagna. La formula è quella del prestito oneroso a 375mila euro con diritto di riscatto fissato a 7,5 milioni. L'agente del giocatore, Giovanni Bia, ha già dato conferme, ora si attende l'ufficialità da parte delle due società. La partenza di Cigarini è legata al doppio filo con l'arrivo di Gokan Inler. Bigon lavora con il Siviglia  e De Laurentiis approfondisce la questione con la famiglia Pozzo proprietaria dell'Udinese. Friulani che hanno ufficializzato quest'oggi il passaggio dell'esterno Romero al Bari, trattativa già conclusa due settimane fa. Intanto continua a muoversi anche il Cesena alla ricerca di un nuovo portiere. Si prova a prendere in prestito dal Palermo il brasiliano Rubinho. Il Parma ha un nuovo terzino sinistro nello scacchiere di mister Marino. Si tratta del difensore Marco Pisano prelevato a titolo definitivo dal Torino. Ai granata, nella trattativa, è stato inserito il prestito del giovane centrocampista Filipe Olivera. Altri giovani in partenza dai club di A verso la serie cadetta. Il Lecce ha ceduto il fantasista Scialpi al Varese, mentre la Fiorentina ha ceduto in comproprietà il giovane bomber Di Carmine al Frosinone. Viola che hanno, invece, problemi a chiudere la trattativa con il Liverpool per l'esterno sinistro Insua. L'accordo con i Reds è già stato trovato. Il giocatore ha accettato la durata del contratto (5 anni), ma non la somma in danaro. Corvino offre 800mila euro più bonus, lui ne chiede 1 milione più premi.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©