Sport / Kart

Commenta Stampa

Concluso il Trofeo Città di Siena


Concluso il Trofeo Città di Siena
22/11/2012, 16:29

Castelnuovo Berardenga (Siena). Al Circuito di Siena una gran bella giornata di spettacolo ha concluso il Trofeo Città di Siena, classico appuntamento di fine stagione in due prove che anche quest’anno ha visto un’ottima adesione di piloti.

Nella seconda prova di domenica 18 novembre sono stati 136 i piloti presenti, che ha fatto salire a quota 265 le presenze diquesta manifestazione nei due round consecutivi dell’11 e del 18 novembre. Il Trofeo Città di Siena ha così festeggiato nel migliore dei modi la sua 11.ma edizione, con in pista le categorie 60 Baby, 60 Mini, KZ2, Prodriver AM, Prodriver PRO, oltre a quelle del monomarca Rok.

 IN KZ2TROFEO A PASTACALDI. A vincere il Trofeo nella categoria più prestigiosa, la KZ2 con 21 piloti, è stato il fiorentino Marco Pastacaldi (Kosmic-Tm), ma il dominatore della seconda prova questa volta è stato il grossetano Tommaso Marconi (First-Tm), andato al successo sia in Prefinale che in Finale al termine di uno spettacolare  duello proprio con Pastacaldi. I risultati della prima prova erano però decisamente a favore di Pastacaldi, che graziealle sue due precedenti vittorie e ai due secondi posti dell’ultima prova ha concluso in classifica al primo posto con 5 punti di vantaggio su Marconi. Nell’ultima Finale Marconi ha preceduto Pastacaldi e Riccardo Longhi (Art GP-Tm), che ha terminato terzo nel Trofeo.

Classifica KZ2 “Trofeo Città di Siena”: 1. Pastacaldi punti 194; 2. Marconi 189; 3. Longhi 184; 4. Giorgi 160; 5. Gnudi 155.

 VANNINI NELLA PRODRIVER PRO. Nella Prodriver PRO (con 22 piloti) è stato il bolognese Marco Vannini (Tony-Vortex) ad aggiudicarsi sul filo di lana la vittoria nel Trofeo con un solo punto di vantaggio su Stefano Fumanti (Birel-Tm), grazie alla vittoria conquistata in Finale. Nella gara conclusiva Vannini ha preceduto sul traguardo Nico Bazzechi (Birel-Tm) e Simone Franceschi (Intrepid-Tm).

Classifica Prodriver PRO “Trofeo Città di Siena”: 1. Vannini punti 181; 2. Fumanti 180; 3. Luciioli 170; 4. Tonarelli 167; 5. Monti 163.

 PRODRIVER AM PER GONFIANTINI. Nella Prodriver AM, la categoria più affollata con 31 piloti al via, è stato il pistoiese Matteo Gonfiantini (CRG-Tm) a vincere il Trofeo grazie al successo in Prefinale e al terzo posto conquistato nell’ultima Finale alle spalle di Paolo Beltramini (Tony-Vortex) e Cosimo Barberini (CKR-Tm). Nel duello per la vittoria nel Trofeo, Gonfiantini è riuscito ad avere ragione di Beltramini per soli 3 punti, nonostante il successo di quest’ultimo nell’ultima finale.

Classifica Prodriver AM “Trofeo Città di Siena”: 1. Gonfiantini punti 192; 2. Beltramini 189; 3. Giannecchini 162; 4. Tizzi 161; 5. D’Uva 155.

 SKEED VINCE IL TROFEO DELLA 60 MINI. Nella 60 Mini, con 15 piloti, il Trofeo Città di Siena è andato a “Skeed” (Top Kart-Parilla) al termine di una combattuta finale che lo ha visto concludere con il secondo posto alle spalle di Domenico Cicognini (Maranello-Parilla). Terzo in Finale si è piazzato Francesco Galletto su Riccardo Feller (ambedue su Top Kart-Parilla).

Classifica 60 Mini “Trofeo Città di Siena”: 1. Skeed punti 194; 2. Cicognini 174; 3. Fusco 171; 4. Chinelli e Galletto 165.

 CAMPLESE DOMINA NELLA 60 BABY. Nella 60 Baby, con 9 piloti, a dominare la categoria è stato il piccolo Riccardo Ayrton Camplese (Top Kart-Parilla), vincitore nell’ultima prova sia in Prefinale che in Finale dove ha concluso davanti a Michele De Luca (Top Kart-Comer) e Niko La Notte (Top kart-Comer). Camplese ha così conquistato il Trofeo grazie anchealla vittoria ottenuta nella Finale della prima prova, terminando con 17 punti di vantaggio su Damiano Gualandri (Tony-Lke).

Classifica 60 Baby “Trofeo Città di Siena”: 1. Camplese punti 197; 2. Gualandri 180; 3. La Notte 178; 4. De Luca 177; 5. Chiappini 168.

 SUPER ROK A CINTI. Nella Super Rok (15 piloti) ha vinto gara e Trofeo il romano Riccardo Cinti (Tony-Vortex), andato al successo anche nell’ultima Finale dopo essersi imposto anche nella Finale della prima prova. Sul traguardo dell’ultima gara che gli ha garantito la vittoria nel Trofeo, Cinti ha preceduto Luca Clerici (CRG-Vortex) e Damiano Fioravanti (Tony-Vortex). Al secondo posto nel Trofeo si è piazzata Arianna Armati (Tony-Vortex).

Classifica Super Rok “Trofeo Città di Siena”: 1. Cinti punti 191; 2. Armati 182; 3. Stranieri 164; 4. Bartoletti 162; 5. Scarscelli 155.

 ROK PER CONSALVI. Nella Rok (che con 6 piloti ha corso insieme alla Super Rok), ha vinto il Trofeo il senese Matteo Consalvi (Kalì-Vortex) grazie all’ultima vittoria in Prefinale e un quarto posto in Finale che gli ha valso il successo. In quest’ultima gara la vittoria è andata a Luca Pappacena (Jesolo-Vortex) su Chiara Felici (CRG-Vortex) e Francesco Pettinacci (Kosmic-Vortex).

Classifica Rok “Trofeo Città di Siena”: 1. Consalvi punti 187; 2. Pettinacci 184; 3. Botta 177; 4. Grossi 170.

 JUNIOR ROK A PAPI. Nel duello per la vittoria nella Junior Rok (10 piloti), ad aggiudicarsi il successo nel Trofeo è stato il fiorentino Cosimo Papi (Kosmic-Vortex), vincitore dell’ultima finale. Il suo maggior rivale, Flavio Di Gregorio (Tony-Vortex), dopo aver vinto la finaledella scorsa prova, si è invece piazzato al settimo posto. Il podio dell’ultima finale è stato completato da Ludovic Zanchi e da Cristian Comanducci (ambedue su Tony-Vortex).         

Classifica Junior Rok “Trofeo Città di Siena”: 1. Papi punti 185; 2. Di Gregorio 178; 3. Smorodinov 171; 4. Comanducci 168; 5. Taranghelli 167.

 SUCCESSO DI NENCETTI NELLA MINI ROK. Nella Mini Rok (7 piloti) il successo è andato a Lapo Nencetti (Kosmic-Vortex) che con la vittoria nell’ultima Finale ha sancito il suo primo posto nel Trofeo. In gara Nencetti ha preceduto Nigel De Sanctis (Exprit-Vortex) e Elia Gori (Kosmic-Vortex).

Classifica Mini Rok “Trofeo Città di Siena”: 1. Necetti punti 193; 2. Vici 183; 3. De Sanctis e Pezzoni 178.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©