Sport / Vari

Commenta Stampa

CONI, a Napoli la premiazione degli atleti iridati italiani


CONI, a Napoli la premiazione degli atleti iridati italiani
11/12/2012, 13:00

Ieri 10 dicembre nel Salone dei Trofei del nostro Sodalizio si è svolta, promossa dal CONI Comitato Regionale Campania, l’annuale cerimonia di premiazione degli atleti e dirigenti che hanno onorato la Campania in Italia in Europa e nel Mondo.
Alla manifestazione erano presenti, tra gli altri, il presidente del Coni regionale Cosimo Sibilia, il presidente del Coni provinciale Amedeo Salerno, l’assessore allo sport della Regione Campania Luciano Schifone e l’assessore provinciale Ciro Alfano.
 
Evento nell’evento la presenza di S.E. l’Arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe che, dopo i saluti di rito dell’avv. Gambardella presidente del  Circolo rossoverde e padrone di casa, ha voluto manifestare la sua vicinanza allo sport: 
“Avevo promesso di partecipare a questa manifestazione e nonostante gli impegni mi chiamino da un’altra parte, sono qui per complimentarmi con i dirigenti, i tecnici e gli atleti campani che oggi ricevono il giusto riconoscimento per il  loro impegno. Devo confessare che durante le ultime Olimpiadi quando in campo c’era un atleta campano facevo il tifo ed ero sicuro che avrebbe vinto. Che Dio vi benedica e a’ Maronna c’accumpagna a’ tuttu’ quante”.
 
 
Nell’occasione sono stati premiati gli atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi di Londra, quelli insigniti della Medaglia d’Oro al valore atletico e i dirigenti ai quali è stata conferita la Stella d’Oro al merito sportivo; in particolare sono stato premiati tra i medagliati alle Olimpiadi, Diego Occhiuzzi argento sciabola individuale e bronzo sciabola a
squadre nonché Vincenzo Mangiacapre bronzo nel pugilato.
 
Premiati anche un nutrito gruppo di tecnici tra i quali spiccano i nomi di Sandro Cuomo  CT della Nazionale di spada e il maestro di scherma rossoverde Leonardo Caserta,
maestro di Occhiuzzi alle Olimpiadi.
 
Durante la kermesse sono state complessivamente assegnate n. 11 Stelle d’Oro ai dirigenti sportivi, n. 8 medaglie d’Oro agli atleti distintisi nell’anno 2010 e n. 33 riconoscimenti ai medagliati olimpici (n.7), ai partecipanti alle Olimpiadi (n. 19) ed ai tecnici (n.7).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©