Sport / Calcio

Commenta Stampa

PARLA MATAVZ

"Conosco e sogno l'Italia. Napoli? Non parlo"


'Conosco e sogno l'Italia. Napoli? Non parlo'
18/03/2011, 14:03

Tim Matavz, attaccante del Groningen da tempo nel mirino del Napoli, parla in esclusiva a TMW: "Sono originario di Nova Gorica, quindi vivo vicino all'Italia. Conosco abbastanza bene la vostra lingua e fin da piccolo il mio sogno è stato quello di giocare nel campionato italiano".

Si dice che il Napoli stia cercando di esaudire questo tuo desiderio
"Di questo non posso parlare, la mia società è stata chiara. Però adoro il vostro campionato e non ho una squadra preferita, spero solo di esaudire il mio sogno".

C'è un giocatore al quale ti ispiri?
"Sì, e anche lui gioca nel vostro campionato. Mi piace da impazzire Zlatan Ibrahimovic, spero un giorno di diventare forte come lui, anche a me piace tanto fare gol".

Infine, un commento della madre di Matavz, Doris: "Per il momento posso dire che l'unica squadra che si è mostrata davvero interessata a Tim è il Napoli. Siamo aggiornati sui contatti che i dirigenti azzurri stanno portando avanti con il Groeningen, e solo dopo un eventuale accordo tra le parti entreremo in gioco noi. Vogliamo rispettare le procedure e fare tutto alla luce del sole affinchè Tim possa realizzare il suo sogno".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©