Sport / Basket

Commenta Stampa

Consorzio Basket Napoli, notiziario delle categorie giovanili


Consorzio Basket Napoli, notiziario delle categorie giovanili
13/03/2012, 13:03

Under 19 di Eccellenza: pronto riscatto per il Vivi Basket Napoli, battuta l’Eurobasket Roma.

Grande prestazione della formazione Under 19 del Vivi Basket Napoli che si impone per 83-75 contro l’Eurobasket Roma, ribaltando anche la differenza canestri. La squadra di coach Alessandro Stendardo batte Roma di otto lunghezze, rovesciando anche lo scontro diretto che vide Napoli perdere di due punti all’over time nel match d’andata. L’incontro comincia subito con un ritmo abbastanza alto, testimoniato dal parziale di 20-23 dei primi dieci minuti. Nel secondo periodo, Napoli parte ancora contratta concedendo alla formazione romana di trovare con più continuità il canestro, anche dalla linea dei tre punti, e portarsi avanti sul +8 all’intervallo, 36-44 al ventesimo.
Terzo quarto, il Vivi Basket cambia l’atteggiamento e rientra in campo più determinato. Napoli alza il volume in difesa, bloccando la fluidità che Roma aveva mostrato in attacco nel primo tempo di gara. La voglia di portare a casa la quinta vittoria dell'anno, si evidenza anche in attacco: i biancoazzurri non perdono d’occhio la palla, ripartendo con i conseguenti contropiedi che producono un fatturato di 17-12 al trentesimo minuto (punteggio 53-56). Si continua con lo stesso leitmotiv nell’ultimo quarto. Napoli è ancora protagonista con una difesa impetuosa e le corrette scelte offensive - minime le percentuali di errori al tiro - consentono ai padroni di casa di realizzare un parziale di 30 punti negli ultimi dieci minuti. La vittoria è messa in calce grazie all’ottima prova di squadra. “Come a Latina, abbiamo giocato una partita dai due volti - spiega l’assistente Mario Conte - Nei primi due quarti, la poca aggressività e l’impasse in attacco non ci hanno permesso di entrare subito in partita. Poi, siamo rientrati dagli spogliatoi molto più motivati e siamo stati capaci di mostrare una grande reazione e voglia di portare a casa l'incontro”.
Il prossimo appuntamento per il Vivi Basket Napoli è previsto tra due settimane: si va a Palestrina per l'ultima trasferta.

Vivi Basket Napoli - Eurobasket Roma 83-75 (20-23/16-21/17-12/30-19.)

Vivi Basket: Liguori,Montanaro 6,Conte 8,Alfè 28,Del Gais 6,Perrino 2,Percuoco 6,Apuzzo 3,Shchipskyy,Greco 6,Cannavale 10,D'Acunto 8.
All.re Stendardo Ass.All.re Conte

Eurobasket: Finamore 3,Karatankis 12,Fiore 6,Lucibello 29,Fogante,Etro 15, Dell'Oca,Rosati 4,Lillini,Alfieri 6.
All.re Bongiorno Ass.All.re Ludovici

Under 17 di Eccellenza: Il Vivi Basket continua a vincere, Sant’Antimo ko.

Nella sesta giornata di ritorno, il Vivi Basket Napoli mette in carniere un’altra vittoria. Dopo la vittoria sul Cercola, la squadra di coach Alessandro Rossi piega anche San’Antimo con il punteggio finale di 69-69. Nel primo quarto, la contesa corre in sostanziale equilibrio con i napoletani che riescono a trovare il fondo della retina con maggiore continuità rispetto agli ospiti. Napoli mantiene il pallino di gioco, ma non riesce ancora a scavare l’allungo decisivo. La squadra ospite si mantiene ferma alle costole azzurre grazie ai canestri realizzati dalla lunga distanza, frutto di una difesa un po’ distratta da parte dei partenopei. Nel terzo quarto, il Vivi Basket va in tilt e arriva sotto di otto punti: coach Rossi chiama timeout e riesce a trovare un sussulto dalla squadra. Napoli rimette piede in campo con maggiore determinazione e sottoscrive un break di 11-0 che ribalta la partita. Con la giusta intensità in difesa e i recuperi che mandano in contropiede, i padroni di casa ottengono il vantaggio necessario per distanziare Sant’Antimo. Nell’ultimo periodo, come da copione, arriva la reazione degli ospiti che riescono a portarsi sotto col punteggio sino a meno sei punti, complice anche troppi tiri liberi sbagliati dai napoletani. Parte il meccanismo dei falli sistematici, ma un 3/4 in lunetta per Napoli chiude la partita. “La seconda vittoria di fila ci serviva soprattutto per tirarci su il morale - dice coach Rossi - Adesso, ci aspetta la difficilissima partita con Avellino, in programma venerdì prossimo (16 marzo, palla a due 18:50) tra le mura amiche del Polifunzionale”.

Under 15 di Eccellenza: Un’inarrestabile Fin. Rent Vivi Basket supera anche Caserta.

Reduce dalla canonica pausa formulata dal calendario, la squadra di coach Aldo Russo persiste sulla striscia vincente. Al Polifunzionale di Soccavo capitombola anche l’Ortopedia Ruggiero Caserta con il punteggio finale di 55-49. Ancora imbattuta dall’inizio della fase di ritorno, la Fin. Rent sigilla una bella vittoria, risultato di un palpitante finale aggiudicato su una diretta avversaria per la qualificazione alle prime quattro per l’accesso alla fase interregionale. I ragazzi allenati da coach Aldo Russo sfoderano una prova caparbia e risoluta in fase difensiva, appena “sporcata” da un calo di tensione che ha permesso al punteggio di oscillare a favore degli ospiti nella metà del terzo quarto. Caserta riesce ad allungare anche sul +5, ma la Fin.Rent ha trovato subito la verve giusta per continuare a lavorare ai fianchi della difesa avversaria, punendo la zona casertana con decisione. Grande prova del collettivo che è riuscito a mantenere alto il livello di concentrazione per portare a casa questo due punti importanti, e confermare la vittoria dell’andata espugnata al Palamaggiò.
“Sono soddisfatto della prestazione a livello mentale dei ragazzi, che si allenano bene e sono un gruppo coeso con una gran voglia di migliorare - afferma l’allenatore Russo - Contento anche della possibilità di poter giocare partite di questo genere, agonisticamente e tecnicamente combattute, perché ci permettono continuamente di poter tornare in palestra e lavorare, tenendo d’occhio gli errori. Mantenere alto lo stimolo per migliorarsi tutti, partendo da noi dello staff.”
La prossima partita è sul campo della capolista Casapulla: domenica 18 marzo alle ore 16:45.

Fin.Rent Vivi Basket Napoli-Ortopedia Ruggiero Caserta: 55-49 (13-17;17-7;13-11;12-14)

Fin.Rent Vivi Basket: Buongiovanni 7, Liguori 2, Bisesti F. 0 , Prota 0, Bisesti G. n.e., Mallozzi 0, Fato 16, Castellammare 2, Romano 16, Di Celmo 0, D'Angelo n.e., Varriale 12
All.re: Russo A. Ass. All.re Cafasso E.

Under 13 Elite: il C.B. Pianura vince contro il Kouros Napoli

Importante vittoria esterna per la formazione Under 13 del C.B. Pianura che si impone sul campo della Kouros di coach Petillo per 43-77 al termine di un match sempre al comando.
Ottimo inizio per il Pianura che mette subito la testa avanti. La squadra di casa, guidata da Conforto e Zaccaro, riesce a mantenersi in partita solo nei primi dieci minuti, poi i pianuresi non si lasciano più agguantare. Dal secondo quarto, Pianura ingrana la marcia giusta e vola avanti con il punteggio: i biancoverdi dimostrano attenzione in difesa e una buona efficacia offensiva, correndo bene in contropiede. Prossimo impegno per la formazione Under 13 è in programma il 18 marzo alle 11:30 sul campo della Pallacanestro Cercola.

Kouros Napoli: Iazzetta, Conforto 21, Sarno, Firpo, Cuomo, La Pasta, Mazzarella, Scetto 4, Scarpato 1, Di Lorenzo, Zaccaro 17, Piazzola.

CB Pianura: Pellegrino,Rossetti 2, Gallo 9, Giorgio 3, Morgillo 10, Varriale 12, Bordi 19, Curcio 10, Damo 8, Valiante 2, Del Rio, Rizzo 2.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©