Sport / Basket

Commenta Stampa

Consorzio Basket Napoli, notiziario delle giovanili


Consorzio Basket Napoli, notiziario delle giovanili
21/12/2011, 14:12

Under19 di Eccellenza: il Vivi Basket perde sul campo della Virtus Roma.
Nell’ultima giornata d’andata, il Vivi Basket soffre ancora. Al Pala Avenali di Roma, i ragazzi di coach Stendardo perdono con il punteggio di 85-54 contro la Virtus Roma. La squadra romana è la seconda forza in classifica a pari punti con Palestrina, mentre i napoletani si posizionano ancora nella parte bassa. Del resto, la nuova formula di quest’anno che vede partire il campionato Under 19 di Eccellenza direttamente dal girone interregionale, non è stata sicuramente agevole per molte squadre. Tornando alla partita con la Virtus, i napoletani iniziano a macinare gioco solo nel secondo quarto, ma le ottime percentuali di tiro da parte del team romano – con ben cinque giocatori in doppia cifra - non permette di trovare l’impatto. La compagine di coach Stendardo scenderà nuovamente in campo il 9 gennaio 2012 (ore 18:30) sul parquet PalaCerioli della Vigna Pia Roma..

Virtus Roma – Vivi Basket 85-54

Parziali: 24-11; 16-17; 23-8; 22-18

Virtus Roma: Carrano 5,Gagliardi 13, Pullazzi, Marchetti 10, Gorrieri 3, Billi 10, Farina 2, D'Onofrio 2, Montesi 23, Ferrarese 2, Tambone 4, Di Giacomo 11.
Coach: Prosperi
Ass.Coach: Ricca

Vivi Basket Napoli: Liguori 9,Montanaro 3,Conte 4,Russo,Del Gais 1,Mastroianni 1,Percuoco 12,Apuzzo 2, Shchipskyy 4,Greco 8,D'Acunto 10.
Coach:Stendardo
Ass.Coach:Conte

Under17 di Eccellenza: il Vivi Basket sbanca la L.B.L., mentre la Flegrea cade al Palamaggiò.

Pronto riscatto per il Vivi Basket: i ragazzi allenati da coach Alessandro Rossi espugnano il Palasport della L.B.L. Caserta e riparano alla scorsa prestazione contro la Nuova Stabia. I biancoazzurri partono subito bene: una forte difesa pressing ed i veloci contropiedi portano i napoletani in vantaggio. Dalla prima frazione, i ragazzi di coach Rossi mantengono il favore di +10 lunghezze e detengono il pallino di gioco senza particolari difficoltà. La buona prestazione collettiva consente al tecnico del Vivi Basket di effettuare tutte le rotazioni e non abbassare mai l'intensità difensiva. Nell'ultimo quarto, il team biancoazzurro allunga il passo di + 20 di vantaggio, poi il ritmo della gara si allenta un po’negli ultimi minuti di gioco, consentendo ai padroni di casa di rappezzare qualche punto. Finisce 53- 69 per il Vivi Basket. C’è da sottolineare che i ragazzi di coach Rossi hanno portato a casa ben tre vittorie nelle ultime cinque partite, facendo registrare visibili miglioramenti. Al rientro dalle feste, il Vivi Basket sarà impegnato nel match casalingo contro la Timberwolves Potenza: palla a due il 13 gennaio 2012 alle ore 18:50.

Reduce da due sconfitte consecutive, la Flegrea ha dovuto fare i conti con un calendario poco favorevole. I ragazzi allenati da coach Francesco Cavaliere hanno incontrato una dopo l’altra le due forze del girone, non riuscendo nell’impresa. Nella penultima giornata d’andata, i flegrei scivolano sul parquet amico contro la Pepsi Caserta con il punteggio di 58-74. La prima gara del nuovo anno vedrà la Flegrea impegnata nel match esterno con la Vesuvius Cercola, al Palazzetto dello Sport sito in viale dei Platani alle ore 18:30.

Under 15 di Eccellenza: la Fin. Rent. Vivi Basket è costretta a cedere in casa con il Potenza.
Partita difficile quella giocata al Polifunzionale di Soccavo che vede il Vivi Basket perdere due punti in casa contro la Timberwolves Potenza. Nel frattempo, la situazione in classifica diventa sempre più stretta e i ragazzi di coach Aldo Russo devono cedere il primo posto al Basket Casapulla. Tuttavia, il campionato è ancora lungo e sinora la squadra under 15 del Vivi Basket ha dimostrato grandi miglioramenti e, soprattutto, una grande voglia di far bene. La partita giocata con il Potenza si prefigura tirata fin dalle primissime battute, dove i padroni di casa incontrano qualche difficoltà nel focalizzare la via del canestro, mentre gli avversari si dimostrano arcigni e più spigolosi. In questo modo, il primo periodo si chiude sul 15-19 per i viaggianti. Successivamente, si evidenzia una ripresa mentale del match da parte della Fin.Rent Vivi Basket che inizia ad innestare punti in contropiede, ma questo non basta a tener testa alla Timberwolves. All’intervallo il cronometro recita 28-38 per gli ospiti. Di ritorno dagli spogliatoi, le storia sembra cambiare: il Vivi Basket stringe meglio in difesa anche con la zona, mentre Potenza resta ferma con la 3-2 come da inizio gara. La squadra di coach Russo sembra trovare un nuovo equilibrio che le permette di accelerare ancora con veloci contropiedi e di prendere parzialmente in mano l'inerzia del match. La Fin. Rent. firma il terzo periodo con un lento recupero fissando il punteggio sul 45-49. Negli ultimi dieci minuti, ritorna il black out. I napoletani tornano ad inciampare in attacco, sbagliando spesso anche conclusioni facili e perdendo qualche palla di troppo contro la 1-3-1 del Potenza. Su questa via, gli ospiti rialzano la testa con i punti di Malatesta e D'Atullio: alla fine, il tabellone segna 57-68 per la Timberwolves Potenza. Il prossimo impegno del Vivi Basket si terrà il giorno 14 gennaio alle 16:30 in casa della “coinquilina” Nuova Pol. Stabia.

Under 13 d’Elite: il C.B. Pianura si posiziona capolista alla fine della prima fase.

Grande soddisfazione in casa C.B. Pianura. La squadra si piazza al primo posto, vincendo sei partite su sei alla fine della prima fase del girone C. Il gruppo allenato dai tecnici Ciro Morgillo e Antonio Garofalo porta a casa anche l’ultima partita, giocata con lo Sporting Flegreo e vinta con il punteggio di 51-30. I ragazzi del C.B. Pianura partono subito col piglio giusto, mettendo alle corde gli ospiti e mantenendo il giusto spirito per tutto l’arco del match. Ora, si dovrà continuare a lavorare in questa direzione anche nel corso del nuovo anno.

CB Pianura: Bordi 8, Morgillo 8, Gallo 8, Curcio 7, Damo 2, Giorgio 4, Rizzo 8, Varriale 4, Rossetti 2, Capone, Del rio, Valiante.

Sporting Flegreo: Bruni predestino, Freda, Fadda 1, Esposito S, Venditto 4, Giacobbe 4, Caresta 2, Tricarico, Esposito E. 2, Palumbo 9, Rea 2, Wilson 6.


Anche quest’anno il Consorzio Basket Napoli continua la tradizione e festeggerà oggi l’arrivo del Natale con tutti i bambini del minibasket assieme ai ragazzi dell'agonistica, partendo dagli Under 14 alla Serie C della Julie News Napoli. Nella palestra del Polifunzionale di Soccavo, il pomeriggio si articolerà con una serie di giochi per i più piccoli, fotografia di gruppo, buffet e brindisi augurale.

Cogliamo l’occasione per far giungere a tutti voi il più caloroso augurio di Buon Natale e Felice Anno Nuovo da parte di tutto lo staff del Consorzio Basket Napoli e della Megaride Julie News Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©