Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il tecnico bianconero domani impegnato a Copenhagen

Conte: "Champions? La Juve non si pone limiti"

L'analisi in vista dell'esordio europeo

Conte: 'Champions? La Juve non si pone limiti'
16/09/2013, 18:30

TORINO. "Siamo degli outsider in Champions League, ma siamo pericolosi". Questo è l'identikit della Juventus 'europea' secondo Antonio Conte prima della sfida in casa del Copenhagen, sulla carta la rivale meno temibile nel girone che comprende Real Madrid e Galatasaray. ''Bisogna essere realistici, ma non voglio porre limiti a dove potremo arrivare'', dice il tecnico dei campioni d'Italia alla vigilia della gara con i danesi. ''Il nostro gruppo è interessante con il Real Madrid favorito che insegue la Champions da molto ed ha speso tanto in estate. Sulla carta si puo' dire che Juve e Galatasaray si giochino il 2° posto, ma il Copenhagen puo' creare problemi a tutti. Ora abbiamo on anno in piu' di esperienze che è fondamentale. In Champions hai solo 6 partite ed è difficile recuperare se sbagli".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©