Sport / Calcio

Commenta Stampa

Tevez a casa, spazio a Giovinco

Conte: "Sarà una sfida agguerrita"


Antonio Conte
Antonio Conte
13/03/2014, 10:44

TORINO - Antonio Conte non ha dubbi: Juventus-Fiorentina sarà "una bella partita, entrambe le squadre giocheranno per vincere, sia a Torino che a Firenze". Secondo il tecnico bianconero, la Fiorentina ha il vantaggio "di avere un campionato più tranquillo, possono concentrarsi solo sulla Europa League, mi aspetto una squadra molto agguerrita in Coppa". L'allenatore della Juventus ieri ha inquadrato così la sfida dello Stadium.
Ma veniamo alle formazioni. Carlitos Tevez non èstato convocato per la gara a causa di un problema al tendine rotuleo. L'argentino riposerà per lasciar spazio a Giovinco, molto probabilmente schierato in avanti insieme a Llorente. In difesa rientrerà Bonucci, mentre in una possibile rotazione per far rifiatare un po' tutti potrebbe toccare a Barzagli. Al suo posto ci sarà Caceres a completare la linea arretrata a tre che comprende anche Chiellini. Lichtsteiner partirà dalla panchina e al suo posto sulla corsia destra ci sarà Isla, mentre in mezzo insieme a Pirlo, al ritorno in campo dopo il turno di squalifica in campionato, agiranno Vidal e Pogba.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©