Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'ANALISI

Conte: "Scudetto? Solo il Milan può perderlo"


Conte: 'Scudetto? Solo il Milan può perderlo'
02/04/2012, 04:04

"Un'occhiatina davanti la buttiamo. Se il Milan dovesse fare qualche passo falso noi dovremo essere bravi a farci trovare pronti, ma solo il Milan puo' perdere questo scudetto. Hanno 30-35 giocatori di grandissimo livello, nessuno tranne forse l'Inter a livello di qualita' e' simile. Stiamo parlando di una squadra molto forte, che l'anno scorso ha vinto lo scudetto e molto probabilmente vincera' anche quest'anno. E in Champions se la gioca contro i piu' forti del mondo, il Barcellona. Noi siamo una certezza. Mancano 8 partite ed essere a -2 dalla vetta della classifica da' grande coraggio a tutto l'ambiente". Antonio Conte, dopo il 3-0 sul Napoli, continua a volare basso nonostante le distanze dal Milan si siano ridotte notevolmente. "Nelle ultime due settimane abbiamo affrontato Inter e Napoli, ed e' straordinario il fatto di aver vinto anche in maniera netta contro squadre che a inizio campionato ci partivano davanti come qualita' di organico - aggiunge il tecnico della Juventus ai microfoni di Sky Sport -. E' motivo d'orgoglio e soddisfazione perche' rispetto a noi il Napoli ha due anni e mezzo di lavoro in piu', ha fatto benissimo in Champions. Io continuo a ringraziare i miei calciatori che stanno facendo qualcosa di straordinario. Ed e' bella anche la gioia dei nostri tifosi". Il pari di Catania non ha condizionato in negativo la prestazione dei bianconeri: "Stiamo maturando anche da questo punto di vista. Contro Fiorentina e Inter siamo partiti da -7, oggi ci siamo portati a -2 ma la vittoria di oggi e' fondamentale perche' e' una seria ipoteca per il secondo posto. Gia' questo e' straordinario, come straordinario e' aver raggiunto la finale di Coppa Italia".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©