Sport / Kart

Commenta Stampa

Continua il Trofeo di Primavera al South Garda Karting di Lonato


Continua il Trofeo di Primavera al South Garda Karting di Lonato
19/03/2012, 15:03

Lonato del Garda (Brescia). Si è concluso con un ottimo successo di partecipazione il doppio appuntamento del Trofeo di Primavera al South Garda Karting di Lonato, che anche nel round conclusivo dell’11 marzo ha visto al via un buon numero di piloti, portando a oltre 340 le partecipazioni complessive con la prima prova dello scorso 26 febbraio.



Dopo i 200 piloti della gara d’apertura del Trofeo, in questo secondo evento internazionale sono stati 142 i presenti nelle categorie della 60 Baby, Mini, KF2, KF3, KZ2, Prodriver, oltre alle categorie della Rok Cup con Mini Rok, Junior Rok, Rok e Super Rok.







In palio il Trofeo finale per ogni categoria, assegnato in base ai migliori risultati conseguiti in finale-2 della scorsa gara del 26 febbraio e nella finale unica di questo secondo evento (in caso di parità discriminante il miglior tempo nelle prove ufficiali di quest’ultima prova). Tutti i maggiori protagonisti si sono quindi sfidati per aggiudicarsi la vittoria assoluta nella rispettiva categoria.



Alla fine il Trofeo della 125 Prodriver “Pro” è stata conquistato dal trentino Luca Bombardelli (CKR-Tm), che in questa finale ha ripetuto la vittoria conquistata nella prima prova del 26 febbraio.



Nella 125 Prodriver “Am” un altro bis lo ha messo a segno il modenese Luca Ferri (CRG-Tm), già al successo nella prima prova.



Nella 60 Baby (per bambini da 8 a 9 anni) è stato il varesino Alessio Scarfò(Tony Kart-Parilla) a imporsi per un solo punto su Alexander Zailinger (CRg-Parilla), grazie alla vittoria in finale conquistata in questa secondaprova e al terzo posto della prima prova.



Nella 60 Mini una squalifica per comportamento scorretto è stata comminata al milanese Federico Sandre (Parolin-Parilla). La vittoria nel Trofeo è quindi passata nelle mani del vincitore della scorsa gara, il varesino Michele Drammis (CRG-Parilla), nonostante in questa occasione si sia piazzato nono dopo una toccata con un avversario quando era nel gruppo di testa.



Nella Mini Rok, grazie al secondo posto conquistato nella finale di questa prova, la vittoria assoluta per un punto è andata al genovese Giorgio Molinari (CRG-Vortex). La gara era andata alla bresciana Sara Di Lallo (Energy-Vortex).



In KF3 ha conquistato ancora una vittoria il friulano Davide De Marco (Tony Kart-Tm) che così con il doppio successo del 26 febbraio e di questa gara, ha conquistato il Trofeo di Categoria.



In KF2, assente il vincitore della scorsa prova Marco Moretti, è stato il russo Maxim Ryzhkov (Birel-Bmb) ad aggiudicarsi il Trofeo con il secondo posto in questa finale e con la discriminate del miglior tempo in prova, mentre la gara è andata al connazionale Ivan Kostykov (Tony Kart-Vortex).



Nella massima categoria della KZ2, ancora una volta ha vinto il trentino Massimo Dante (CKR-Tm), già vincitore della scorsa prova. Suoi maggiori rivali sono stati Yuri Lucati (Sodikart-Tm), Paolo Bonetti (Tony Kart-Vortex) e Luca Tilloca (Kalì-Kart-Maxter).



Anche la Junior Rok ha visto lo stessovincitore delle due prove, con il varesino Alessandro Burlan (Kosmic-Vortex) al successo pieno.



Nella Super Rok, il bergamasco Matteo Zanchi (PCR-Vortex) si è aggiudicato il successo nel Trofeo di categoria grazie al secondo posto conquistato in questa gara alle spalle di Massimo Reginato (Tony Kart-Vortex) e la vittoria nella scorsa gara.



Nella Rok ha vinto gara finale e Trofeo il varesino Massimo Rabaglia (CRG-Vortex), che nello scorso appuntamento si era piazzato quinto.



Classifiche finali del 23. Trofeo di Primavera.



Prodriver Pro: 1. Bombardelli punti 90; 2. Alacqua 80; 3. Palazzetti 78.



Prodriver Am: 1. Ferri punti 90; 2. Costalogna 77; 3. Porrini 74.



60 Baby: 1. Scarò punti 85; 2. Zailinger 84; 3. Di Brigida 82.



60 Mini: Drammis punti 85; 2. Bizzotto 82; 3. Zailinger 82.



Mini Rok: 1. Molinari punti 78; 2. Pezzoni 76; 3. Negri 75.



KF3: 1. De Marco punti 90; 2. Mosca 84; 3. Imberti 80.



KF2: 1. Ryzhkov punti 80; 2. Di Pietro 79; 3. Kocka 78.



KZ2: 1. Dante punti 90; 2. Lucati 82; 3. Bonetti 77.



Junior Rok: 1. 1. Buran punti 90; 2. Durante 82; 3. Gaglianò 81.



Super Rok: 1. Zanchi punti 87; 2. Reginato 80; 3. Russo 79.



Rok: 1. Rabaglia punti 83; 2. Bar 76; 3. Chiari 71.



Prossimo appuntamento al South Garda Karting il 23-25 marzo con la 23.ma edizione del Trofeo Andrea Margutti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©