Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA IL DOPPIO EX

"Contro la Juve decisivi Cavani e Hamsik"


'Contro la Juve decisivi Cavani e Hamsik'
29/11/2011, 10:11

"La Juve sta crescendo, è da scudetto, e giocare una partita a settimana è un vantaggio. Il Napoli non è da meno, ma sta spendendo molte energie in Champions. Ma questa per i napoletani è la sfida più sentita: la Juve storicamente è l’Avversario. Da avversario, i tifosi fecero sentire un nemico persino me. Questa Juve mi piace e al San Paolo sarà un gran bel test: se supera anche questo, dopo la Lazio, può davvero fare grandi cose".

"Però sarà difficile lanciare la fuga, perché troverà un grande avversario: il Napoli ha assoluto bisogno di fare punti per non farsi staccare troppo, è nella necessità assoluta di non perdere, come minimo. Alla Juve mancherà Marchisio, che come Maggio è un incursore che può far male in formazioni molto dinamiche. Ma per me possono deciderla Cavani, che fa un grandissimo lavoro di copertura ma sa essere micidiale davanti, e Hamsik, che ti castiga appena lo marchi con un pizzico meno di attenzione". Queste le parole di Fabio Cannavaro alla Gazzetta dello Sport.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©