Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Corbo: "Aronica punto debole del Napoli"


Corbo: 'Aronica punto debole del Napoli'
05/11/2010, 12:11

Antonio Corbo, per Repubblica, ha così commentato la sconfitta del Napoli all'Anfield Road: "Hodgson infila Gerrard nella ripresa. E il Liverpool riprende campo. Ma anche lucidità. L'impronta del campione trasforma la sua squadra. Mazzarri intanto non prova a cambiare. Non ha fiducia nelle riserve? Possibile che non vi sia nessuno per interrompere il ritmo del Liverpool che accelera e si distende? Gerrard impone logica e intuito. Sposta il gioco sulla sinistra del Napoli, in direzione del rapido Shelvey, caotico nel primo tempo, ora insidioso. È lui che si accorge del punto debole nel Napoli: c'è Aronica in affanno che invoca il raddoppio di Dossena, e provocherà persino il rigore".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©