Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Cori razzisti contro Napoli durante Sassuolo-Inter

Missiva di Lopa e Catapano ad Alfano

Cori razzisti contro Napoli durante Sassuolo-Inter
23/09/2013, 12:51

NAPOLI - Il Portavoce napoletano dei Circoli Prima l’Italia Napoli ed esponente del Popolo della Libertà, Rosario Lopa, e il Responsabile Organizzativo dell’Associazione Nuova Italia Napoli, Alfredo Catapano, a margine dell'incontro di calcio, Sassuolo - Inter, hanno inviato una missiva al Ministro degli Interni, Alfano, per conoscere quali provvedimenti e misure si vogliono adottare per tutelare l'immagine della SSC Napoli della città e degli operatori della stampa, visti certi atteggiamenti che minano la sicurezza personale degli operatori citati, quando lavorano in ambienti, come sala stampa, tribuna stampa e ospiti, di alcuni stadi, in condizioni difficili, anche alla luce dei cori razzisti nei confronti della città e squadra napoletana, scanditi durante la gara di calcio, dai tifosi presenti sul campo del Sassuolo. Tutto questo proprio alla vigilia dell’incontro che vedrà mercoledì prossimo allo stadio San Paolo, fronteggiarsi la SSC. Napoli e il Sassuolo. Naturalmente è auspicabile che gli organismi competenti affrontino in tempi stretti le argomentazioni citate nella missiva. Speriamo che il Presidente di Confindustria, che è anche patron del Sassuolo, voglia condannare e stigmatizzare certi atteggiamenti, anche perché, continuano gli intervenuti, il Presidente Squinzi ha raccolto molti voti determinanti proprio dagli associati di Napoli e del Sud. Tale missiva è stata inviata per conoscenza anche al Prefetto di Napoli, all'Osservatorio del Viminale, alla Federcalcio-AIA e al club Napoli-Parlamento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©