Sport / Motorsport

Commenta Stampa

CRG, il brand del karting più titolato al mondo


CRG, il brand del karting più titolato al mondo
30/09/2013, 11:58

Il nuovo record di 39 titoli iridati è stato raggiunto grazie al grande lavoro di squadra che la CRG ancora una volta ha compiuto nell’ultimo appuntamento del Campionato del Mondo a Varennes, con l’accurata preparazione di tutti i componenti tecnici, all’apporto e alla sinergia di tutti i piloti e i meccanici che si sono prodigati in ogni frangente per raggiungere l’unico obiettivo che una grande casa come la CRG si pone ogni volta che scende in pista: la vittoria!
Il telaio Road Rebel, da anni ormai grande protagonista della scena nella categoria KZ sia a livello nazionale che internazionale, con gli ulteriori nuovi aggiornamenti si è rivelato velocissimo, bilanciato e performante in ogni momento del weekend francese, mettendo nella migliore condizione i piloti CRG per rivelarsi protagonisti in questo importante appuntamento, il più importante al mondo per la categoria con il cambio.

11 TITOLI NELLA CATEGORIA CON IL CAMBIO. Grazie all’ultimo successo ottenuto in KZ con Max Verstappen, l’altro record raggiunto da CRG è il numero dei titoli iridati conquistati appunto nella categoria con il cambio, in totale 11 fra Campionati del Mondo e Coppe del Mondo, di cui 10 nella massima categoria: anche questo è il più alto numero di titoli raggiunto da una casa costruttrice.

IL PIU’ GIOVANE: 15 ANNI E 357 GIORNI. Con la vittoria ottenuta a Varennes il 22 settembre 2013, la CRGcon Max Verstappen ha conquistato anche un altro record. Il figlio dell’ex pilota di Formula 1 Jos Verstappen e preparatore del motore TM con il quale ha corso Max, è nato a Hasselt (Belgio) il 30 settembre 1997 ed è il più giovane pilota ad aver mai conquistato un titolo di Campione del Mondo nella massima categoria con il cambio, all’età di 15 anni e 357 giorni!

VERSO IL GRANDE SLAM. Max Verstappen con CRG è al suo quinto titolo in questa stagione, oltre ai due titoli della WSK Euro Series KZ1 e WSK Master Series KZ2, l’accoppiata vincente ha fatto suoi anche i titoli nel Campionato Europeo KF, Campionato Europeo KZ1 e appunto Campionato del Mondo KZ. Rimane ancora da assegnare l’ultimo titolo della stagione, il Campionato del Mondo KF in Bahrein il 23 novembre, e Max Verstappen e CRG sono già pronti a inseguire il Grande Slam del Karting Internazionale!

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©