Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Crg verso il campionato del mondo kz di Varennes. L’opinione dei piloti e Thonon-Verstappen faccia a faccia


Crg verso il campionato del mondo kz di Varennes. L’opinione dei piloti e Thonon-Verstappen faccia a faccia
11/09/2013, 11:00

La CRG, il brand più titolato nella massima categoria con il cambio, in KZ1 si presenta con uno squadrone composto da Jonathan Thonon, 4 volte campione del mondo KZ1, Max Verstappen, quest’anno campione d’Europa in KZ e KF, campione WSK Euro Series KZ1 e WSK Master Series KZ2,Jordon Lennox-Lamb, lo scorso anno vincitore della Coppa del Mondo KZ2 e WSK Master Series KZ2,Felice Tiene, vincitore della Coppa del Mondo KF2 nel 2012 e quest’anno terzo nel Campionato Europeo KZ2 con vittoria nell’ultima prova di Genk, Jorrit Pex, neo vincitore per la terza volta consecutiva del Campionato Tedesco KZ2 e lo scorso anno campione d’Europa KZ1, Fabian Federer, campione d’Europa KZ2 del 2011, Davide Forè (in gara con il team DTK) cinque volte campione del mondo di cui nel 2006 nella categoria con il cambio.Fra i piloti CRG, Felice Tiene è al debutto assoluto in KZ1. “Sarà bello gareggiare con tutti i migliori piloti della massima categoria con il cambio – ha commentato il pilota italiano – e anche interessante potermi confrontare con loro. Non conosco il tracciato di Varennes, ma in KZ fino ad ora sono andato bene. Avrò il motore Maxter preparato direttamente dalla casa, e penso di poter essere molto competitivo. A livello di squadra, credo che la CRG sia la più forte e ha diversi piloti con grandi possibilità di vincere questa Coppa del Mondo.” 

Al debutto nel Campionato del Mondo KZ1 è anche l’inglese Jordon Lennox-Lamb, dopo aver vinto lo scorso anno la Coppa del Mondo KZ2: “Nelle prove che ho disputato a Varennes nei giorni scorsi, è andato tutto bene. Quest’anno il Campionato del Mondo KZ1 è il mio obiettivo principale, anche per la nuova sfida con i motori Parilla della Iame. Ho sempre qualcosa in serbo per i campionati del mondo, e spero che anche questa volta sia sufficiente per poter vincere!”

Anche Jorrit Pex è molto fiducioso sulle sue possibilità: “Tutto il team CRG sta andando molto forte in questa stagione, ma tutti i piloti CRG tenteranno di vincere. Nei giorni scorsi sono andato a Varennes per conoscere meglio la pista, sarò in gara con il motore TM. Posso dire di aver disputato un buon test per trovare il miglior setup del telaio, e sono pronto al 100% per questa gara, che è senz’altro la più importante dell’anno. Se potessi aggiungere il titolo di Campione del Mondo KZ1 al mio palmarès, nel karting avrei raggiunto tutti i miei obiettivi”.

Fabian Federer sarà al via con il motore Maxter preparato direttamente dalla casa: “E’ la prima volta che corro a Varennes, ed è la prima volta che quest’anno correrò con il motore Maxter. Sul circuito francese ho fatto un test e la pista mi piace, il motore va molto bene. Sono convinto di fare una bella gara. Sicuramente punto a vincere, ma in una categoria combattuta come la KZ1 e in una gara valida per il Campionato del Mondo, sarei molto contento anche se riuscissi a piazzarmi fra i primi tre.” 

Ed ecco l’opinione di un pilota sempre fra i più veloci, Davide Forè“A Varennes ho già corso nel 2008, quando nella Coppa del Mondo KZ1 arrivai terzo sul podio alle spalle di Thonon e Ardigò. Come sempre il mio obiettivo è la vittoria. Con il team polacco DTK disporrò del motore TM preparato da Bruno Daldosso. Sono molto ottimista, vedremo cosa dirà la pista. Varennes è un circuito ideale per la KZ, dove conta molto la potenza del motore ma anche l’assetto del telaio. Determinante sarà il consumo delle gomme, e il gioco delle scie.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.