Sport / Kart

Commenta Stampa

CRG-Maxter subito protagonista alla Winter Cup


CRG-Maxter subito protagonista alla Winter Cup
20/02/2010, 20:02

DESENZANO DEL GARDA (BS) -. Primi riscontri molto positivi per la squadra ufficiale CRG-Maxter alla 15. edizione della Winter Cup, classica gara d’apertura della stagione agonistica sulla Pista South Garda Karting di Lonato.
Nelle prove ufficiali di venerdì è stato il bresciano Davide Forè a far brillare i colori della CRG con una perentoria pole position in Super KF, portando subito in auge i motori Maxter di nuova omologazione. Nelle manches di qualificazione di sabato, a cogliere una vittoria nella categoria “regina” è stato ancora una volta Forè, così come il suo compagno di squadra Arnaud Kozlinski è riuscito ad imporsi nella terza manche. Il francese, campione del mondo in carica della Super KF e campione del WSK 2009, partirà però leggermente attardato nella fase finale di domenica per essere rimasto coinvolto in un incidente in partenza nella sua prima manche. Forè scatterà invece dalla prima fila, affiancato dal rivale Marco Ardigò (Tony Kart) vincitore della seconda manche e posizionato al “paolo” della prefinale per il miglior “score” complessivo. Buona prestazione generale anche per Jonathan Thonon, che partirà dalla sesta posizione.

Avvio abbastanza amaro invece per il neo acquisto della CRG, Felice Tiene, afflitto da un virus intestinale che non gli ha permesso di andare al massimo, si è qualificato comunque per la fase finale con il 23. posto. Qualificato anche Eddy Tinini, vittima di problemi dettati dalle varie bagarre di gara.
In KF3 da segnalare l’ottimo debutto di Max Verstappen, alla sua prima esperienza in questa categoria. Il figlio del pilota F1 Jos Verstappen si è rivelato imbattibile nella manche di venerdì sotto la pioggia, così come è stato vincente in un’altra manche di sabato. Qui per l’ordine di partenza della prefinale di domenica pomeriggio bisognerà attendere le manches di qualificazione di domenica mattina. Stessa condizione per la KF2, dove sorpresa della giornata si è rivelata un’altra realtà della CRG-Maxter, la 16.enne danese Michelle Gatting dello Junior Team CRG, brillante vincitrice di una manche.

Davide Forè: “Sono contento di come ho iniziato questa Winter Cup. Sono molto soddisfatto per la mia pole position nelle prove ufficiali e per la vittoria in una manche. Abbiamo qualche problemino da risolvere, ma sicuramente posso giocarmela per il successo. Abbiamo un ottimo potenziale di squadra, ci siamo subito rivelati protagonisti e per la CRG posso dire che l’inizio di stagione si sta rivelando molto buono”.

Arnaud Kozlinski: “Ho cominciato male la mia prima manche, dove sono rimasto coinvolto in un incidente in partenza. Sono ripartito ultimo ed ho recuperato fino al decimo posto, facendo registrare fra l’altro il giro più veloce. Poi ho vinto la seconda manche sull’asciutto, confermandomi alquanto competitivo anche grazie all’affidabilità del nuovo motore e all’ottima messa a punto del telaio CRG. Spero di poter recuperare in prefinale per puntare alla vittoria in finale”.

Jonathan Thonon: “Sono andato molto bene nelle prove ufficiali, dove avevo ottenuto la terza prestazione assoluta. Poi nelle manches ho avuto qualche problema e partirò sesto in prefinale. Sono fiducioso comunque di poter raggiungere un buon risultato per la finale”.

Ordine di partenza della prefinale Winter Cup di domenica 21 febbraio (prime 10 posizioni): 1. Ardigò (I) (Tony Kart-Vortex) penalità 2; 2. Forè (I) (CRG-Maxter) pen. 3; 3. Catt (GB) (Tony Kart-Vortex) pen. 5; 4. Hanley (GB) (Maranello-Maranello) pen. 8; 5. Cesetti (I) (Birel-Bmp) pen. 9; 6. Thonon (B) (CRG-Maxter) pen. 10; 7. Chamberlain (GB) (Tony Kart-Tm) pen. 10; 8. Kozlinski (F) (CRG-Maxter) pen. 10; 9. Lichtfild (GB) (Alonso-Maxter) pen. 10. Renaudi (F) (Pcr-Tm) pen. 13.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©