Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Criscitiello: "Due-tre elementi per riconfermarsi"


Criscitiello: 'Due-tre elementi per riconfermarsi'
27/06/2011, 09:06

Nel suo editoriale del lunedì, il direttore di TMW, Michele Criscitiello, parla del Napoli e di mercato: "E' molto attivo il Napoli che vuole migliorare la squadra dello scorso anno; non sarà facile. Due-tre elementi per provare a confermarsi: il che vuol dire evitare brutte figure in Champions League e puntare tra il terzo ed il quinto posto in campionato. L'operazione Dzemaili è stata intelligente e vantaggiosa. Adesso la scelta dell'attaccante può condizionare l'intera annata. Partendo dal presupposto che Cavani non ripeterà l'anno da poco concluso, in fase offensiva serve gente di qualità. Trezeguet rappresenta l'usato sicuro, Bianchi la scommessa, Stracqualursi del Tigre o Funes Mori del River Plate le possibili novità europee con una forte plusvalenza entro tre anni. De Laurentiis dovrà, però, rendersi conto da solo che i contratti con il vincolo dei diritti di immagine penalizzano un club che ha avuto, finora, la bravura di scalare una montagna, consapevole che se sbagli ad appoggiare il piede sulla vetta, torni immediatamente giù".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©