Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Criscitiello: "Il Manchester City deve tacere.."


Criscitiello: 'Il Manchester City deve tacere..'
12/10/2011, 14:10

A Radio Crc è intervenuto Michele Criscitiello, direttore di Sport Italia:
“Mazzarri dovrà attuare certamente il turn over contro il Parma poiché molti calciatori torneranno dalle rispettive Nazionali. Bisognerà valutare la forma fisica dei tanti azzurri. Contro il Parma mi aspetto un Napoli che dovrà confermare quanto di buono ha fatto vedere nelle cinque giornate di campionato trascorse. Il Parma però non va sottovalutato così come non va sopravvalutato. Si ci può aspettare qualcosa in fase difensiva dal Parma, ma se il Napoli vuole puntare allo scudetto, deve vincere anche queste partite. Contro il Bayern credo che il Napoli debba godersi la magica notte, a prescindere dal risultato. Salamon è un calciatore che conoscono bene i dirigenti del Napoli che provengono dal Brescia. È un calciatore importante, ma che non farà fare il salto di qualità al Napoli. Consiglierei invece Juan Antonio che forse potrebbe essere più pronto nell’immediato. Oggi il Napoli è una big che va a confrontarsi con Milan e Inter per cui non può più permettersi di fare delle scommesse. A me piacerebbe vedere Leandro Damiao nel Napoli che è un giovane già pronto. Bisognerebbe avere più rispetto nei confronti del Napoli. Il City farebbe bene a stare zitto proprio perché si trova nello stesso girone della squadra azzurra. Parlare dell’interesse del Manchester City per Hamsik e Lavezzi significa disturbare una squadra che lotta per lo stesso obiettivo della squadra in questione. Se il City avesse voluto uno come Lavezzi, lo avrebbe potuto prendere in estate. Mi aspetto che De Laurentiis faccia sentire la sua voce”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©