Sport / Calcio

Commenta Stampa

Criscito-Zenit: affare saltato. Il Napoli dietro?


Criscito-Zenit: affare saltato. Il Napoli dietro?
09/03/2011, 13:03

Sembrava quasi raggiunta l'intesa tra il Genoa e lo Zenit Sanpietroburgo per la cessione in Russia dell'esterno napoletano Mimmo Criscito. L'affare era pronto alla conclusione per una cifra vicina ai 15 milioni di euro, e invece nulla è andato in porto. Secondo fonti di mercato, pare che i russi non abbiano ad ora la disponibilità economica per concludere l'affare. Ma la realtà potrebbe anche avere risvolti azzurri. E' infatti risaputo che Criscito, da napoletano doc in quanto nato a Cercola, abbia tutto il piacere di trasferirsi all'ombra del Vesuvio. Se si aggiunge che De Laurentiis e Bigon non hanno rinnovato il contratto a Michele Pazienza, spingendolo di fatto tra le braccia di Enrico Preziosi, i conti potrebbero clamorosamente tornare. Il Napoli non ha intenzione di spendere una cifra alta per il laterale sinistro e potrebbe aver indirizzato il suo centrocampista verso la Lanterna come contropartita tecnica. Pazienza potrebbe così far calare la quotazione di Criscito in ottica estiva. Ma per il momento, il futuro del difensore genoano resta ancora un rebus.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©