Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il capitano accusa il tecnico dopo la sconfitta a Monaco

Crisi Roma, è gelo tra Totti e Ranieri


Crisi Roma, è gelo tra Totti e Ranieri
16/09/2010, 12:09

Si respira un’aria pesante in casa Roma il giorno dopo la sconfitta contro il Bayern in Champions League. Alla sconfitta, che ha seguito la pesante debacle a Cagliari in campionato, fanno eco pesanti dichiarazioni del capitano Francesco Totti. Il numero dieci giallorosso ha rivolto accuse all’atteggiamento tattico imposto dal tecnico Ranieri. Pesanti le dichiarazioni rilasciate al Corriere dello Sport: "Siamo ritornati al vecchio catenaccio - ha detto il capitano - non abbiamo giocato al pallone, abbiamo pensato solo a difenderci. Giocando in questo modo mi sembra difficile poter vincere le partite”. Diplomatica la risposta di Claudio Ranieri: “Non so nulla, non voglio commentare”. Il gelo tra il giocatore più rappresentativo della Roma ed il suo allenatore potrebbe segnare una crepa insanabile all’interno di un clima sempre più incandescente. Domenica è già campionato, all'Olimpico i giallorossi cercheranno il riscatto contro il Bologna.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©