Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Cup Race-Upn: spettacolo ed adrenalina sul Circuito Internazionale del Volturno


Cup Race-Upn: spettacolo ed adrenalina sul Circuito Internazionale del Volturno
05/07/2012, 19:07

L’Unione Piste Nazionale ha scelto come teatro per la quinta prova della Cup Race il Circuito Internazionale del Volturno. L’impianto di Limatola ha accolto i piloti di Kart, Scooter e Pit Bike capitanati dalla società di cui Sergio Di Dato è il vice presidente. Al caldo del clima si è aggiunto il calore del numeroso pubblico presente sugli spalti. La passione e la voglia di assistere ad uno spettacolo unico sono stati più forti del desiderio del mare. Nel trofeo interregionale riservato ai kartisti campani, laziali e molisani, nella categoria 50 Top Comer Manuel Scognaliglio si impone su tutti. La Mini 60 è terra di conquista di Genny, mentre nella 60 S. Mini è Mick Basile l’asso piglia tutto. Giò Di Cecilia si afferma nella classe 100 Unica. Nella 125 KF3 la coppa del più bravo va a Biondo. Dalla 125 KF4 esce come vincente il numero di Valentino Carofano. Si registrano i domini di Patrick Santagata e Giuseppe Marra, rispettivamente nella 125 Top Driver e 125 Over.

Sul rinnovato tracciato sannita, la Upn ha voluto dare spazio anche a coloro che alla guida di uno Scooter o di una Pit Bike ha voglia di divertirsi tra i cordoli. Così negli Scooter Gianfranco Rivieccio è stato il pilota che ha vinto le sfide contro i colleghi e contro il cronometro. Nella classe Pit Bike Stock la vittoria è andata a Vincenzo Lanzone, mentre nella Pit Bike Open il successo è stato di Giuseppe Esposito. Soddisfazione nelle parole di Sergio Di Dato: “Il nostro – spiega il vice presidente – movimento di appassionati delle sfide in pista vive una fase di crescita, nonostante la crisi che vivono i settori motoristici in generale. Uno dei segreti è dare risposte chiare e professionali ai nostri iscritti. La pista di Limatola ci ha sorpreso in positivo sia per la tecnica richiesta per girarci sia per la organizzazione dei servizi offerti. Saremo di nuovo su questo circuito domenica 15 luglio, in occasione della Queen Cup Race. Siete tutti invitati!”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©