Sport / Calcio

Commenta Stampa

Azzurri in campo

Da Dimaro: Mazzarri tiene d'occhio i movimenti d Britos


Da Dimaro: Mazzarri tiene d'occhio i movimenti d Britos
13/07/2012, 09:07

Pioggia battente su Dimaro Val di Sole. Da questa notte una forte perturbazione si è abbattuta sul Trentino. Le Dolomiti si presentano coperte dalle nuvole, ma il tempo non ferma il Napoli. Questa mattina allenamento sotto la pioggia per gli azzurri. Si inizierà, però, con un pò di ritardo rispetto all'orario consueto (le 9.30 del mattino).

Tra i primi ad uscire dagli spogliatoi c'è il macedone Goran Pandev, che testa il terreno di gioco assieme allo staff di Walter Mazzarri.
Alle 9.50 il gruppo azzurro arriva sul campo di allenamento. Quasi tutta la squadra sceglie il completo a maniche lunghe, data la temperatura bassa. Applausi dalla tribuna dove qualche tifoso rivolge un "Resta qui Walter" all'uruguaiano Walter Gargano, al centro di qualche voce di mercato negli ultimi giorni.

Qualche sfottò per il tecnico Mazzarri. Abbronzatura impeccabile per il livornese, e allora, visto il freddo di Dimaro, un tifoso gli grida: "Ma sei andato al mare Walter?". Goliardia partenopea.

La pioggia da tregua, e Mazzarri chiama i suoi in mezzo al campo. Solito studio tattico, ma stavolta senza schemi. Il tecnico parla molto con la difesa, soprattutto con Miguel Angel Britos.

Bariti e Celiento vengono presi in custodia dai difensori azzurri più esperti. Grava parlotta con loro. Un'immagine che spiega l'importanza nel gruppo del giocatore casertano.

A breve stop all'allenamento per il pacchetto arretrato. Si procederà alla partitella e ad un pò di palestra. I tifosi, intanto, attendono le 11.30 quando è previsto l'incontro con Goran Pandev e Gianluca Grava.

Commenta Stampa
di dall'inviato, Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©