Sport / Vari

Commenta Stampa

Dal “Manuzzi” al “San Paolo” anche il Cesena passa per il Centro Sportivo Sant’Antimo


Dal “Manuzzi” al “San Paolo” anche il Cesena passa per il Centro Sportivo Sant’Antimo
04/02/2011, 12:02

Sant’Antimo, 4 febbraio 2011 - Arriva oggi l’ A.C. Cesena al Centro Sportivo Sant’Antimo, per l’importantissima trasferta contro il Napoli di Mazzarri secondo in classifica.

Per la 24^ di campionato anche la squadra romagnola, ha scelto l’Olimpia Hotel come luogo in cui soggiornare in vista dell’incontro di domenica 06 febbraio in programma alle ore 15.

Si allunga, così, la lista delle squadre di serie A che scelgono il Centro Sportivo Sant’Antimo come luogo del ritiro prima di affrontare il Napoli al San Paolo.

Dal lontano marzo 2008 si sono alternate, nella cittadella sportiva di via Marconi, l’ AC Milan (nel marzo 2008 e nell’ottobre 2009), il Bologna (a febbraio ed ottobre 2009), il Catania (marzo 2009), i tedeschi del Wolfsburg (3 agosto 2010), il Parma (il 6 novembre 2010), il Lecce (18 dicembre 2010), ultimo l’Avellino lo scorso 30 gennaio 2011 per la difficile trasferta contro il Neapolis Mugnano.

Sabato 5 febbraio, dal “Dino Manuzzi” arrivano a Sant’Antimo gli uomini di Ficcadenti per cercare di conquistare 3 punti fondamentali per la zona salvezza.

La rosa dei romagnoli, orfani di Nagatomo appena ceduto all’Inter ma con il giovane Davide Santon che dovrebbe partire titolare, accompagnata dalla dirigenza e dallo staff tecnico, svolgerà l’ultimo allenamento e la seduta di rifinitura nella struttura sportiva del Gruppo Cesaro avvalendosi anche delle più evolute attrezzature Technogym.

Jimenez, Appiah e compagni assaggeranno le prelibatezze di “Fiaccola di Olimpia”, ristorante del Gruppo all’interno della cittadella dello sport di via Marconi prima di ritirarsi nelle proprie stanze in vista della sfida contro gli azzurri.

Per domenica, inoltre, è prevista l’ultima seduta di training di rifinitura, sul campo da calcio regolamentare del Centro Sportivo, ed il consueto briefing prepartita, prima di trasferirsi allo stadio San Paolo.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©