Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Le trattative

Damiao-Matri binomio possibile. Zuniga come contropartita?


.

Damiao-Matri binomio possibile. Zuniga come contropartita?
13/07/2013, 09:09

Si fa sempre più caldo il calciomercato del Napoli! L’affare per portare Julio Cesar in azzurro è andato a buon fine: il portiere brasiliano arriverà con la formula del prestito gratuito prenderà uno stipendio leggermente inferiore a quello che percepiva al Queens Park Ranger. L’arrivo dei due portieri brasiliani chiude definitivamente le porte a Morgan De Sanctis di restare in squadra con Benitez. Che andrà alla Roma, squadra che aveva già rifiutato nel gennaio scorso. Rivoluzione in porta dunque, ma anche rivoluzione in attacco dove è ancora senza nome il posto lasciato vuoto da Edinson Cavani. Bigon sta trattando per portare Abel Hernandez a Napoli. Un attaccante di prospettiva che sogna già di ripercorrere le orme del suo connazionale uruguaiano. Ma la società azzurra è attiva anche su altri fronti: si continua a trattare per Leandro Damiao dell’Internacional di Porto Alegre: la squadra brasiliana è ferma nella sua richiesta di 25 milioni mentre il Napoli rilancia sulla sua ultima offerta arrivando a 21-22 milioni di euro. Nelle ultime ore è circolato anche il nome di Alessandro Matri, giocatore che conosce bene il campionato italiano e che è sulla lista dei partenti dalla Juventus ora che nel reparto offensivo sono arrivati Llorente e Tevez. I bianconeri potrebbero inserirlo in una eventuale trattativa per portare Zuniga a Torino ma allora lì, sì, che ci sarebbero dure contestazioni da parte dei tifosi.

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©