Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

D'Angelo:"Napoli non sottovalutare il Chievo"


D'Angelo:'Napoli non sottovalutare il Chievo'
20/09/2011, 12:09

Maurizio D'Angelo, ex giocatore di Chievo e Napoli, intervistato dai colelghi di radio marte, ha detto la sua sulla sfida di domani sera tra le sue due ex squadre.
"Il Chievo in casa gioca sempre bene, sarà una sfida difficile tra una squadra che deve confermare quanto di buono fatto vedere sino adesso ed una squadra che ha bisogno di punti. Il Napoli non deve sottovalutare l'avversario, il Chievo è una squadra che non molla mai, anche a Parma, pur perdendo, ha giocato molto bene. Io sono arrivato a Napoli nel 2003 e non avrei mai pensato di vedere un Napoli così forte. Merito di De Laurentiis che ha messo ordine in società ed a piccoli passi ha costruito una squadra competitiva nel tempo piuttosto che cercare di ottenere tutto e subito magari facendo un solo anno alla grande. Con uno stadio di proprietà il Napoli potrà lottare anche con le grandi d'Europa." 

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©