Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dopo gli scontri Nocerina-Frosinone

Daspo per collaboratore Nocerina

La decisione del Questore di Salerno

I tifosi della Nocerina
I tifosi della Nocerina
03/10/2013, 11:57

NOCERA INFERIORE - Gli scontri all termine dell'incontro tra Nocerina e Frosinone (Lega Pro 1 Divisione) portano rogne in casa dei rossoneri. Un collaboratore della squadra del salernitano ha colpito due calciatori della compagine ciociara: uno con un pugno alla nuca e l'altro con uno schiaffo. Per questo il Questore della Provincia di Salerno, Antonio De Iesu, ha emesso nei suoi confronti un provvedimento Daspo, ritenuto necessario dal momento che "la condotta violenta e antisportiva posta in essere dall'uomo, resa ancora più grave dalla considerazione che lo stesso opera nell'ambito dell'entourage dalla Nocerina Calcio, avrebbe potuto scatenare la reazione degli altri giocatori sia del Frosinone che della Nocerina, con gravi ricadute negative sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©