Sport / Basket

Commenta Stampa

David Brkic ha firmato per l’Azzurro Napoli Basket 2013


David Brkic ha firmato per l’Azzurro Napoli Basket 2013
09/07/2013, 14:07

NAPOLI - L’Azzurro Napoli Basket 2013 e' lieto di annunciare di aver raggiunto un accordo biennale con David Brkic. L’ala-centro, nato a Cesena nel 1982 (210 cm), è cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna dal 1998 al 2003. Quella napoletana sarà per Brkic la dodicesima maglia del campionato di LegaDue. Nella stagione 2003/04 approda a Castelmaggiore. Nella stagione 2004/05 si divide tra la Rimini e la Ferrara. L'annata successiva, quella 2005/06 con la Imola, sarà per David Brkic quella della definitiva consacrazione con 12,5 punti (50% da 3, 42,9% da 2) e 6 rimbalzi. Fabriano e Pavia i successivi capitoli della carriera di Brkic. Con i marchigiani (2006/07) registra 12,9 punti (50.3% da 2, 32.9% da 3) con 5.7 rimbalzi conquistati, e anche con Pavia (2007/08) supera la doppia - cifra in termini di punti realizzati con una media di 11,2 punti (50..5, 33 da 3) e 6 rimbalzi. La stagione 2007/08 rappresenta un passaggio importante per Brkic sul quale punta la Caserta. L’ala-centro contribuisce al ritorno della Juve Caserta nel massimo campionato nazionale disputando dei playoff perfetti da 9,6 punti (55% da 2 e 44% da 3), e 5 rimbalzi conquistati. Resta a Caserta e si gode la Serie A prima di essere richiamato in LegaDue per disputare i PlayOff con Udine. Resta con gli arancioni anche nella stagione 2009/10, ed è protagonista con ben 14,7 punti realizzati (58% da 2, 36 da 3) con 7.5 rimbalzi. Nel 2010/11 sposa il progetto Prima Veroli di coach Demis Cavina con la quale porta a casa la Coppa Italia di Lega. 13,5 punti (60% da 2) con 5,5 rimbalzi di media è il suo contributo alla causa. Resta in ciociaria anche nel campionato seguente, ed il suo apporto resta immutato con 13,5 punti (50% da 2 e 31% da 3), ma con ben 7 rimbalzi raccolti a gara. Quella appena trascorsa è stata, tuttavia, la miglior stagione di David Brkic. Firmato in estate da un'ambiziosa Brescia, si distingue per i 15,8 punti realizzati a partita (59% da 2, 35.6% da 3 e 76.7% ai liberi ), e si aggiudica il titolo di MVP Italiano, sfiorando la promozione in A. Brkic vanta inoltre significative presenze in Nazionale con le rappresentative U-16, U-18, e U-20, ed ha indossato la maglia azzurra della Nazionale maggiore 9 volte.

Queste le prime dichiarazioni rilasciate da Brkic appena sottoscritto il contratto che lo lega all’Azzurro Napoli Basket 2013: “ Ho scelto Napoli perché mi é stato illustrato un bel progetto e adoro le sfide. Chiaramente sapere che ci fosse Cavina al timone della squadra mi ha aiutato nella scelta. Ho ricevuto ottime garanzie, e spero che qualche altro buon giocatore segua la mia scelta. Ho grandissime motivazioni, provengo da una stagione dove ho sfiorato la promozione, e vorrei di nuovo disputare un campionato di alto livello facendo riavvicinare la gente di Napoli al basket. Le principali prospettive sono quelle di costruire un buon gruppo che piaccia ai tifosi e che possa far divertire. Tengo comunque ad inviare un saluto alla città di Brescia, ed un in bocca al lupo ad una società ed una tifoseria che mi han fatto trascorrere una bella stagione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©