Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

De Giorgis: "Nessuno spenderà 50 mln per Cavani"


De Giorgis: 'Nessuno spenderà 50 mln per Cavani'
01/06/2012, 14:06

A Radio Crc è intervenuto Giorgio De Giorgis, procuratore sportivo e amico di Roberto Mancini: “Come si rinforza il Manchester City? Non è facile trovare giocatori più forti di quelli che hanno già in rosa. Non sarà facile fare mercato quest’anno perché quando si acquista, i calciatori costano troppo mentre quando si vende, tutti vogliono incassare il reale valore del calciatore. Il Napoli? La partita determinate in Champions League è stata Manchester City-Napoli che ha dato consapevolezza della propria forza agli azzurri. Il Bayern Monaco è arrivato in finale anche con un po’ di sorpresa. Lavezzi al Psg? Non so se sia già andato al Psg ma so che ci andrà. Il City conosce vita, morte e miracoli di tutti i giocatori del mondo perché lo staff lavora molto bene. Credo che il Manchester City fosse più di un anno e mezzo che aveva parlato con Lavezzi e se non lo ha preso è perché aveva problemi con cessioni e cose del genere o perché non lo ritenevano all’altezza di giocare nel City. Credo che il City non abbia ancora le idee chiare su chi prendere, non è facile fare mercato per alcune società. Cavani al City? Il presidente del Napoli chiede 50milioni. Li vale? E Tevez quanto vale? Aguero? Questo per dire che trovare un club che paghi 50 milioni non è facile. Che poi questi soldi vengano spesi per Sanchez, è un altro discorso perché evidentemente il Barcellona aveva quei soldi. Non è facile trovare un club che paghi tanti soldi e lo dimostra anche il caso Lavezzi che vale 30milioni ma nessun club è disposto a spendere tanto. Tutti i bravi giocatori costano tanto, il problema è trovare club che possano permettersi di spenderli. Amichevole tra Napoli e Manchester City? Non ne so nulla perché non lavoro nel club. Così come non so dire se Kolarov può essere un obiettivo del Napoli. Mi pare che il calciatore abbia dei paramentre di ingaggio un po’ elevati rispetto a quelli del Napoli. Kolarov è un buon giocatore, gioca un buon calcio, soprattutto in fase offensiva e per come gioca il Napoli sarebbe perfetto”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©